motogp-2022-da-cosa-si-capisce-se-le-cose-vanno-bene-per-aleix-espargaro?-se-va-meno-in-bicicletta-–-motogp-–-moto.it

MotoGP 2022. Da cosa si capisce se le cose vanno bene per Aleix Espargaro? Se va meno in bicicletta – MotoGP – Moto.it

Il pilota spagnolo ha ripercorso la stagione con il solito ottimismo. Ottime anche le prospettive per il 2023. La bicicletta come metro di giudizio

20 dicembre 2022

In un’intervista con Lewis Duncan di motorsport.com Aleix Espargaro, con l’ottimismo che lo contraddistingue, ha parlato della stagione appena conclusa e della prossima. Ha anche ammesso di essere stato troppo duro con Aprilia nelle ultime gare.

Alla fine Aleix è stato quarto nel mondiale, dopo essere stato a lungo tra i primi tre e anche in testa. È stata la sua miglior stagione con sei podi e la prima vittoria in carriera, in Argentina.

Aleix ha più volte parlato apertamente della sua passione per il ciclismo e molti pensano che sia talmente competitivo da poter quasi gareggiare nei pro, o comunque in categorie molto competitive.

Ma, si scopre, che il ciclismo per Espargaro è anche un modo per mettere da parte i problemi: “Quest’anno sono andato meno in bicicletta, penso che il motivo sia perché non ho bisogno di scappare dal mio lavoro perché sono davvero felice in MotoGP”.

Vedi anche

Sul prossimo anno…

“Sono davvero rilassato e penso che il prossimo anno possa essere uguale o migliore di questo, perché abbiamo imparato molte cose”

Sentirai più pressione?

“No. Penso che sarà più facile. Quando hai una motivazione più alta e aspettative più alte, e sai che puoi farcela perché l’hai dimostrato quest’anno, tutto è più facile. Arrivi alle gare più felice, tutto lo si fa con un umore diverso”

Sul finale di stagione difficile…

“Forse sono stato troppo critico nei confronti della squadra nelle ultime gare, ma questo è quello che ho provato in quel momento. Forse è stato un errore dirlo a tutti ed era meglio discuterne internamente, ma io sono quello che sono”

Il bilancio è comunque molto positivo…

“La nostra stagione è stata incredibile. L’anno scorso abbiamo festeggiato il podio di Silverstone come una vittoria, come la storia. E quest’anno abbiamo vinto una gara, abbiamo fatto cinque o sei podi, pole position, abbiamo lottato per il titolo fino alla fine. La nostra stagione è stata da 10!”

Related Posts

Lascia un commento