Zuppa di Porro. Taino sul gas e le differenze con il petrolio. Tabarelli dice che servono razionamenti.I rigassificatori in Germania, il pirmo a gennaio e noi appesi a Piombino. Il governatore Giani per farlo, e peraltro è solo per tre anni. Donzelli al Foglio per non farlo e Sallusti sprona la Meloni. La Basicilicata si gode con sconti in boletta i suoi giacimenti. la fidaznzata di Ruberti e consigliera regionale del Pd con i voti del suo nuovo nemico De Angelis, dice che è tutta una montatura. Sì certo.

Meloni se vinco Il colle non può rifiutarsi. Grillo è scomparso, si è inabissato e poi si faranno i conti.

La stampa imbarazzante sui 200miliardi che venderanno i fondi se molla Draghi e la Fornera ci fa pure un fodno, ma loro sono serti, mica populisti.

Powell spaventa i mercati perchè fa il suo lavoro.

Mitica Andrè Shammah la boss del Parenti di Milano, bella intv sul Corsera. pessimo e inutile quella alla figlia di Gasmann in vece.

Per fortuna che Capezone c’è e si ricorda, unico, della censura di Facebook alle notizie sul figlio di Biden. L’asta dei quadri di Allen

#rassegnastampa27agosto