zingara-ischitana

Zingara ischitana

La zingara ischitana è quello che molti definiscono un crostone, ovvero un panino fatto con fette di pane casereccio. Sembra che la zingara, tipica, naturalmente, dell’isola di Ischia, sia nata negli anni ’70 e da allora è diventata una vera e propria istituzione locale.
Pochissimi, semplici ingredienti da mettere insieme in pochi minuti per un risultato davvero eccezionale, riproducibile anche a casa senza difficoltà (per quanto i pomodori ischitani siano particolarmente saporiti e difficili da trovare altrove). Se non siete mai stati a Ischia, o se ci siete stati ma volete riprovare l’ebbrezza di una buona zingara ischitana, provate a replicarla con questa ricetta 😉

Procedimento per preparare la zingara ischitana

Lavate i pomodori e tagliateli a fette; tagliate a fettine anche il fior di latte e lasciatelo scolare.

Dividete le fette di pane a metà e grigliatele leggermente da entrambi i lati su di una bistecchiera calda.

Assemblate quindi i panini: su metà delle fette, mettete il fior di latte, poi il prosciutto, infine il pomodoro; chiudete con le fette di pane restanti.

Grigliate i panini da entrambi i lati, quindi aggiungete la lattuga tra il pane e il fior di latte.

La zingara ischitana è pronta, mangiatela subito!

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *