zam-a-tutto-gas-alessio-"uccio"-salucci:-da-amico-di-vr46-a-team-manager-[podcast]-–-sport-–-moto.it

Zam a tutto gas. Alessio "Uccio" Salucci: da amico di VR46 a team manager [PODCAST] – Sport – Moto.it

La sua vita è cambiata completamente: da amico di Valentino Rossi, a manager di una grande azienda e di un team di altissimo livello

21 agosto 2022

Per anni è stato uno dei ragazzi più invidiati del paddock e non solo, perché stare giorno e notte a fianco di Valentino Rossi è il sogno di tutti gli appassionati di moto. E non solo.

Poi, come è naturale che sia, è arrivato il giorno del ritiro di VR46: chissà, forse anche Uccio avrebbe potuto smettere con i GP. Non lo ha fatto, è andato avanti. Anzi, il suo legame con il motomondiale è diventato ancora più forte di prima, con un aumento di responsabilità che, apparentemente, Alessio vive con grande entusiasmo.

E’ davvero così? Come è cambiata la sua vita, come sono state le prime gare senza l’amico Valentino in pista? Tutti noi che viviamo nel paddock abbiamo subito una sorta di shock a non vedere più il 46 in pista, per lui come è stato? E come si è trovato nel nuovo ruolo? Quali sono le difficoltà? Ma con Uccio è interessante anche fare un bilancio del primo anno del team VR46 in MotoGP, parlare di Pecco Bagnaia, che si sta giocando il titolo e di Franco Morbidelli, che sta attraversando il momento più complicato della sua carriera.

Insomma, tante le domande per Alessio Uccio Salucci, ospite della 79° puntata di #atuttogas.

#atuttogas torna domenica prossima: un’altra puntata tutta da ascoltare, anche sulle principali piattaforme podcast.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.