vuoi-un-viso-riposato-anche-se-dormi-poco?-i-rimedi-fa-da-te-che-ti-salveranno-la-giornata

Vuoi un viso riposato anche se dormi poco? I rimedi fa-da-te che ti salveranno la giornata

Ecco dei piccoli trucchetti per avere un viso riposato e disteso anche quando non si riescono a raggiungere le 8 ore di sonno.

Durante la stagione estiva, con il sole che tramonta dopo le 21 e con i tantissimi eventi che ci tengono svegli la sera, non è facile apparire sempre ben riposati. Se d’inverno non ci sembra l’ora di infilarci sotto il piumone e prendere sonno ascoltando il rumore della pioggia, d’estate sembra pressoché impossibile andare a dormire presto. Le ore piccole però non incidono solo sulla produttività ma lasciano segni ben evidenti sul viso. Occhiaie, borse, viso gonfio e colorito giallastro sono pronti ad apparire sul viso non appena diminuiamo le ore di sonno che sono consigliate o al quale il nostro organismo è abituato. C’è chi sapientemente ricorre al trucco per coprire i segni delle ore piccole ma non ci dimentichiamo che d’estate è raro che si ricorra a delle grosse quantità di make-up

Ecco alcuni rimedi per “cancellare” i segni delle ore piccole sul tuo viso. Alcuni piccoli passaggi ti faranno apparire molto più disteso e rilassato

In tantissimi come già vi abbiamo scritto coprono le occhiaie o i segni della stanchezza con i trucco. In commercio sono infatti presenti tantissime palette correttive che aiutano a coprire il blu delle occhiaie o i rossori del viso. Per chi invece non riesce ad affrontare il gran caldo ricorrendo al trucco, c’è un altro modo per apparare più riposati. Non è consigliato di ricorrere questo rimedio che vi stiamo per svelare tutti i giorni. Per apparire immediatamente più distesi, è possibile acquistare in farmacia delle fiale che, grazie all’acido ialuronico, distendono le rughe. Queste si trovano in farmacia anche se sono tantissimi ormai i sieri e le creme di bellezza che contengono questo miracoloso acido.

Per chi non vuole ricorrere a rimedi “chimici”, per sgonfiare le borse sotto gli occhi c’è il vecchio metodo dei cubetti di ghiaccio. Alcuni invece per distendere la pelle consigliano di utilizzare dei dischetti imbevuti con latte freddo. Esistono poi i vecchi “rimedi della nonna”. Dopo ave fatto serata vi consigliamo la sera successiva di recarvi a letto presto. Potete conciliare il sonno grazie a una camomilla o grazie a una cena a base di legumi, pesce e uova che, grazie a triptofano, acido essenziale per la sintesi della serotonina, aiuta a dormire bene. Nei supermercati inoltre si trovano ormai facilmente le caramelline o le tisane alla melatonina che aiutano ad addormentarsi con molta più facilità. Il giorno dopo sembrerete sicuramente più riposati.

LEGGI ANCHE:Vuoi ascelle al top? Strofina un limone proprio lì e vedrai che benefici!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.