vite-al-limite,-penny-saeger-tra-difficolta-e-incertezze:-come-sta-oggi?

Vite al limite, Penny Saeger tra difficoltà e incertezze: come sta oggi?

Penny Saeger, una delle pazienti del dottor Nowzaradan a Vite al limite: da 240 chili circa a quel dettaglio che ha cambiato tutto.

P. Saeger (fonte foto: YouTube, The List)

È una trasmissione che appassiona ed emoziona, Vite al limite, che come ben sanno i telespettatori, va in onda su Real Time, e il cui format originale è My 600-lb Life” di TLC: tra i diversi volti del programma, Penny Saeger, protagonista di una storia dolorosa e complicata e dall’esito incerto.

Gli affezionati ed appassionati della trasmissione sanno cene che Vite al limite racconta e mostra storie intense, di dolore, di sofferenze, ma anche di impegno e di forza di volontà. Chi si rivolge al programma è colui o colei che vive una condizione di forte obesità, e che dunque prova a riprendere in mano la propria vita, affidandosi alle cure del dottor Nowzaradan.

Quest’ultimo li segue nel loro percorso di perdita di peso, anche se non tutte le storie finiscono allo stesso modo, considerando che i percorsi dipendono da forza di volontà e svariati altri fattori.

Vite al limite, Penny Saeger come sta? Le difficoltà lungo il percorso e l’incertezza di oggi

Un programma davvero appassionante e che non smette di emozionare, Vite al limite, i cui telespettatori ad esso legato fanno il tifo per i pazienti che provano a cambiare la propria vita, intraprendendo un percorso difficile che può portarli a perdere gran parte del loro peso, proprio come ha provato a fare Penny Saeger.

Quella di Penny è una storia complessa, con la donna che arriva a pesare circa 240 chili nel periodo in cui si rivolge al Dottor Nowzaradan. Il suo peso era eccessivo già quando era piccola, e quest’ultima pare avesse vissuto periodi davvero duri, con difficoltà familiari e con il cibo come rifugio.

Man mano, col passare del tempo, il peso di Penny aumentava, cosa che è avvenuta anche dopo la gravidanza, con il marito Edgar che si prendeva cura di lei.

La scelta di rivolgersi a Vite al limite inizialmente aveva portato i suoi frutti, con Penny che seguiva la dieta, per quanto rigida, e i cui progressi spingevano il Dottore a dare il proprio assenso per l’operazione di bypass gastrico.

Tuttavia, in seguito all’intervento, la donna, si legge su sologossip.it, pare che la donna fosse convinta bastasse questo per far si che potesse tornare in forma, e sembra che avesse iniziato a chiedere pasti extra alle infermieri o al marito.

In breve, la donna riacquistava purtroppo chili, nonostante le parole del Dottor Nowdazaran che provava ad impedire che tutto venisse vanificato.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite, il dr. Nowzaradan “perde” la voce: come andrà avanti?

Come si legge su sologossip.it, Penny ha preso parte a Vite al limite e poi, ma non sembrano esserci stati grandi progressi e anzi, la situazione potrebbe anche essere peggiorata.

A tal riguardo, si legge, vi sono state anche delle voci in merito ad una presunta scomparsa di Penny, anche se va sottolineato che la produzione del programma, come citato da The cinema Holic, sosterebbe che la donna sia invece viva.

I contenuti presenti sul portale vengono pubblicati attraverso un sistema automatico, non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e i contenuti pubblicati. Il sito è solo a scopo informativo per semplificare la ricerca di tutte le attuali notizie in un unico portale. Se vuoi rimuovere questo articolo puoi contattarci sulla pagina Facebook.

Tutto notizie è un sito di notizie che offre principalmente notizie di Calcio, Gossip, serie Tv/Film, notizie di intrattenimento, notizie sui videogiochi, oroscopo e molto altro ancora. Aiutiamo gli utenti ogni mese a trovare le informazioni di cui hanno bisogno.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *