venezia-79,-cate-blanchett-e-tutte-le-star-del-secondo-red-carpet:-le-foto

Venezia 79, Cate Blanchett e tutte le star del secondo red carpet: le foto

Sul secondo red carpet della 79esima edizione della Mostra del cinema di Venezia tutti gli occhi erano puntati sulla Cate Blanchett, che ha fatto il suo grande ritorno al Festival a due anni dalla presenza come presidente di giuria. La diva cinquantatreenne è protagonista di un film in concorso, Tár, che lo stesso regista Todd Field ha detto di avere costruito con lei, per lei e intorno a lei: «Se avesse rifiutato, il film non avrebbe mai visto la luce. I cinefili, gli appassionati e il pubblico in generale non ne saranno sorpresi. Dopotutto, Blanchett è una maestra assoluta. Mentre giravamo il film, l’abilità sovrumana e la verosimiglianza di Cate sono stati qualcosa di veramente sbalorditivo da vedere. Ha avuto un effetto positivo su di tutti. Il privilegio di collaborare con un’artista di questo calibro è qualcosa di impossibile da descrivere adeguatamente. Sotto ogni punto di vista, questo è il film di Cate». E oggi, nella giornata della proiezione di Tar, Cate l’abbiamo vista sfilare sul tappeto rosso, bellissima col suo «abito bouquet», anche assieme alle altre attrici del film in concorso: Nina Hoss, Noémie Merlant e Sophie Kauer

Durante il red carpet la Blanchett ci ha regalato anche il primo momento epico di questa Mostra del cinema. Il giornalista Rai Mattia Carzaniga, dopo aver intervistato Cate, è stato involontariamente travolto dall’attrice che non si è accorta di lui e quasi si è rammaricata di essere entrata nell’inquadratura. La scenetta è stata rimontata in rete in modo tale che sembri che Carzaniga, dopo essere stato travolto, ringrazia la diva: «Thank you». In realtà il giornalista aveva ringraziata Cate per l’intervista, non per lo spintone.  Ma lo sketch ritagliato è diventato virale. Lo stesso Carzaniga lo ha condiviso su Twitter: «Grazie internet».

Il red carpet della seconda giornata ci ha regalato anche un momento d’amore: Venezia ha infatti ospitato la coppia Natalia Paragoni – Andrea Zelletta, nata nel dating show Uomini e Donne. Sul tappeto rosso ha poi sfilato, ma in solitaria, Giorgina Rodriguez: la compagna di Cristiano Ronaldo ha sfoggiato per l’occasione un tubino nero con spacco vertiginoso. Ancora più sexy l’influencer Paola Turani col suo abito rosso ciliegia. E poi naturalmente, tra tanti volti più o meno noti, c’erano le due bellissime protagoniste del Festival: la madrina Rocío Muñoz Morales e la presidentessa della giuria Julianne Moore

Volete vedere tutti i protagonisti del secondo red carpet di Venezia 79? Sfogliate la gallery sotto. 

Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare

Related Posts

Lascia un commento