vaccinazioni-anti-covid,-in-azienda-usl-bologna-al-via-le-prenotazioni-per-i-bambini-fragili-tra-i-6-mesi-e-i-4-anni

Vaccinazioni anti-Covid, in Azienda USL Bologna al via le prenotazioni per i bambini fragili tra i 6 mesi e i 4 anni

foto Paolo Righi

Al via le prenotazioni della vaccinazione anticovid per i bambini fragili di età compresa tra i 6 mesi e i 4 anni attraverso i consueti canali: sportelli Cup, Cupweb, FSE, Numero verde 800884888. I primi appuntamenti per la somministrazione del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) a questa fascia di età sono disponibili dal 14 gennaio 2023 presso la Casa della Salute Navile, dove proseguono le somministrazioni del vaccino anche per la fascia di età compresa tra i 5 e gli 11 anni.

Nello specifico, le indicazioni ministeriali raccomandano la vaccinazione anticovid ai bambini nella fascia di età 6 mesi – 4 anni (compresi) che hanno condizioni di fragilità che possono esporli a forme più severe di Covid-19, come ad esempio disabilità, malattie polmonari croniche, difetti cardiaci congeniti, immunodeficienza, ecc. Possono essere vaccinati anche i bambini della stessa fascia di età che non presentino condizioni di fragilità, su richiesta del genitore o di chi ne ha la potestà genitoriale.

Il ciclo primario di vaccinazione per i bimbi fragili di età compresa tra i 6 mesi e i 4 anni prevede due dosi a distanza di 21 giorni e una terza dose dopo 8 settimane dalla seconda.

Le Pediatrie di Comunità dell’Azienda USL di Bologna hanno già provveduto a coinvolgere i Pediatri di Libera Scelta e i Centri specialistici per promuovere l’adesione tra i bimbi con elevata fragilità.

Related Posts

Lascia un commento