“una-sola-moltitudine”:-un’antologica-di-carmine-della-corte-alle-pescherie-della-rocca-–-ravennanotizie.it

“Una sola moltitudine”: un’antologica di Carmine della Corte alle Pescherie della Rocca – RavennaNotizie.it

della Corte

Quarantanove opere di Carmine (Mimmo) Della Corte. Sono quelle racchiuse nel titolo “Una sola moltitudine” e in esposizione dal 16 dicembre all’8 gennaio 2023 alle Pescherie della Rocca per una mostra antologica dell’artista nato a Napoli ma a Lugo fin da ragazzino.

A Lugo si interessa alla vita artistica e alla pittura tanto da diventare allievo di Piero Dosi e Massimo Persico. Le opere esposte alle Pescherie della Rocca spaziano dal 1987 al 2022 e sono tele, collage, olii, pastelli su stampa, carboncino e “opere praticabili” di patafisica memoria. Il catalogo della mostra raccoglie contributi del direttore del museo Baracca Massimiliano Fabbri, di Aldo Savini, Andrea Tampieri, Giovanni Barberini, Ivano Nanni e Marco Sangiorgi.

La mostra inaugura alle 18 di venerdì 16 dicembre con il contributo musicale di Stefano Savini che eseguirà “Sette notturni” per chitarra sola. Si può visitare il venerdì 16-18, sabato e domenica 10-12 e 16-18; aperto il 24 e 31/12; 5 e 6/1. Chiuso 25 e 26/12; 1/1. La mostra è aperta anche su prenotazione, tutte le mattine da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 12.

la nave dei folli

Related Posts

Lascia un commento