un-video-immortala-la-paura-di-chi-era-sul-bus-e-la-rabbia contro-il-conducente

Un video immortala la paura di chi era sul bus e la rabbia contro il conducente

| 17 Settembre 2022

Un autista dell’Atac si è addormentato alla guida di un autobus, attorno alle tre di notte del 16 settembre, in via Togliatti, a Roma. Il veicolo ha sbandato e si è scontrato contro una pensilina, ammaccando la fiancata e facendo rompere il vetro dei finestrini che è finito addosso ai passeggeri. Un video di Welcome to favelas immortala la paura di chi era sul bus e la rabbia contro il conducente: “Ma come dormivi con la gente dentro?”, dice una ragazza. “Ti ammazzo come un cane. Ho fatto 14 ore di lavoro e potevo finire dal becchino”, urla un uomo affacciandosi dal vetro scoppiato.

L’autista, frastornato, ascolta i passeggeri inferociti dal marciapiede e prova a giustificarsi: “L’importante è che non s’è fatto male qualcuno. Può succedere“. Ma i passeggeri gli indicano il sedile dove si trovava una ragazza al momento dell’urto: “Male no ma per poco”. L’Atac ha avviato un’inchiesta interna. La dirigenza ha fatto sapere con una nota: “L’azienda ha ben presente l’accaduto, ha sotto esame la dinamica e procederà nei confronti dei responsabili del fatto con il massimo rigore”.

Foto di archivio

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Related Posts

Lascia un commento