ue-a-elon-musk:-lavorare-contro-la-disinformazione-•-imola-oggi

UE a Elon Musk: lavorare contro la disinformazione • Imola Oggi

Elon Musk

L’Ue ammonisce Elon Musk. Twitter ha ancora “molto lavoro da fare” per “implementare politiche trasparenti, rafforzare in modo significativo la moderazione dei contenuti, proteggere la libertà di parola, affrontare la disinformazione (imporre la censura, ndr) con determinazione e limitare la pubblicità mirata”, secondo le norme Ue. È il monito che il commissario Ue al Mercato interno, Thierry Breton, ha rivolto a Musk in videoconferenza.

“Tutto ciò richiede l’impiego dell’AI e di risorse umane sufficienti”, ha evidenziato Breton. I due hanno convenuto che i servizi della Commissione Ue effettueranno uno stress test presso la sede di Twitter all’inizio del 2023.

Musk: “Twitter interferì nelle elezioni, ora sarà più imparziale” – Dal canto suo, Elon Musk ha dichiarato: “La verità è che Twitter ha fallito in termini di fiducia e sicurezza per molto tempo e ha interferito nelle elezioni. Twitter 2.0 sarà più efficace, trasparente e imparziale”.  tgcom24.mediaset.it

Related Posts

Lascia un commento