ucraina-gb-revoca-licenza-a-tv-russa-rt-“e’-imparziale-su-guerra-in-ucraina”-replica-cremlino.-“e’-una-follia”

Ucraina. Gb revoca licenza a tv russa Rt. “E’ imparziale su guerra in Ucraina”. Replica Cremlino. “E’ una follia”

AgenPressLa Gran Bretagna ha bandito il canale televisivo di stato russo RT , dicendo che non era in grado di fornire una copertura imparziale della guerra in Ucraina .

Il regolatore dei media televisivi del Regno Unito Ofcom ha affermato di aver condotto 29 indagini sulla copertura di RT dell’invasione russa e di aver tenuto conto delle nuove leggi in Russia che “criminalizzano efficacemente” qualsiasi giornalismo che si discosta dalla narrativa del Cremlino in relazione alla guerra.
“La libertà di espressione è qualcosa che proteggiamo ferocemente in questo paese e il livello di azione per le emittenti è giustamente fissato molto alto”, ha dichiarato Melanie Dawes, CEO di Ofcom. “A seguito di un processo di regolamentazione indipendente, oggi abbiamo scoperto che RT non è idonea e adeguata a detenere una licenza nel Regno Unito. Di conseguenza abbiamo revocato la licenza di trasmissione nel Regno Unito di RT”.
“RT è finanziato dallo stato russo, che ha recentemente invaso un vicino paese sovrano”, afferma la dichiarazione. “Rileviamo anche nuove leggi in Russia che criminalizzano efficacemente qualsiasi giornalismo indipendente che si discosta dalla narrativa giornalistica dello stato russo, in particolare in relazione all’invasione dell’Ucraina. Riteniamo che, dati questi vincoli, sembri impossibile per RT rispettare il dovuto regole di imparzialità del nostro Codice di radiodiffusione nelle circostanze”, si legge nella dichiarazione.

RT è stato sospeso nel Regno Unito due settimane fa dopo che il paese e l’Unione Europea hanno imposto sanzioni alla Russia in risposta alla sua invasione dell’Ucraina.

Il Cremlino ha definito la decisione “follia”, riporta l’agenzia di stampa Reuters.

L’articolo Ucraina. Gb revoca licenza a tv russa Rt. “E’ imparziale su guerra in Ucraina”. Replica Cremlino. “E’ una follia” proviene da Agenpress.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.