torta-palla-di-neve

Torta palla di neve

Procedimento

Come fare la torta palla di neve

Innanzitutto create la lastra di isomalto: fatelo sciogliere a fiamma bassa in un pentolino o in microonde (dovrà iniziare a diventare spumoso, o raggiungere i 155°C; se lo sciogliete in microonde procedete a intervalli di 10-20 secondi per volta), quindi versatelo attraverso un colino a maglie strette per assicurarvi che il risultato sia più omogeneo, infine lasciate raffreddare e solidificare completamente dentro a un cerchio apribile della misura desiderata (nel mio caso, 20 cm).

Procedete con la preparazione della torta: montate le uova per almeno 15 minuti insieme con lo zucchero (dovranno diventare chiare e spumose, almeno triplicando di volume), poi incorporate la farina setacciati 1 cucchiaio per volta.

Versate nello stampo imburrato e infarinato e cuocete in forno statico preriscaldato a 180°C per 40 minuti circa, quindi sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Una volta completamente freddo create un foro di circa 12 cm nella vostra base, decentrandolo verso l’alto, tirando via tutta la parte centrale per ricavare una ciambella un po’ stortina, quindi tagliate via la parte in basso della ciambella (dove avete il bordo più ampio), lasciando comunque un bel contorno intorno al foro.

Montate mascarpone e Philadelphia con lo zucchero a velo per creare il vostro frosting al formaggio.

Usate i pezzi ritagliati per creare i decori da inserire nella vostra sfera di vetro: io ho creato un pupazzetto di neve e una casetta, decorandoli con degli zuccherini (li ho attaccati con il frosting), unendo i vari pezzi con degli stuzzicadenti.

Infine assemblate la torta: posizionate la prima lastra sul piatto da portata e aggiungeteci sopra la ciambella usando un po’ di frosting per unirle, mettete altro frosting lungo i margini del foro, posizionate al centro i decori e chiudete con la lastra di isomalto, quindi ricoprite tutti i bordi e le superfici laterali con il frosting restante e decorate con zuccherini.

La torta palla di neve è pronta, non vi resta che stupire tutti i vostri ospiti!



Related Posts

Lascia un commento