torta-margherita-alle-mandorle-dolce-soffice-della-nonna

TORTA MARGHERITA ALLE MANDORLE dolce soffice della nonna

TORTA MARGHERITA ALLE MANDORLE DOLCE SOFFICE DELLA NONNA e’ una ricetta semplice perfetta per ottenere un dolce soffice e buonissimo.

La ricetta di questo dolce è molto semplice da realizzare, fatto di ingredienti semplice, genuini e sempre a portata di mano per una colazione o merenda.

Se siete alla ricerca di un dolce buono e soffice dovete assolutamente provare la mia torta margherita alle mandorle leggera e morbidissima.

torta margherita con mandorle dolce soffice della nonnA
TORTA MARGHERITA CON MANDORLE DOLCE SOFFICE DELLA NONNA

INGREDIENTI PER LA TORTA:

3 uova intere a temperatura ambiente

180g di zucchero semolato

scorza grattugiata di un limone

estratto vaniglia o vanillina

130g di burro fuso

190g di farina 00

60g di farina di mandorle

1 bustina di lievito per dolci

1 bicchiere di latte

PROCEDIMENTO:

Per la realizzazione di questa soffice e buonissima torta partiamo con imburrare ed infarinare una tortiera del dm di 22-24 cm.

Nella ciotola della planetaria montare le uova intere con lo zucchero,la scorza del limone e la vaniglia fino ad ottenere un composto chiaro e spumosissimo.

Sempre montando, versare a filo il burro precedentemente fuso e lasciato raffreddare e continuare a montare fino ad incorporare il tutto.

Aggiungere la farina 00, la farina di mandorle e il lievito precedentemente setacciati assieme e con un movimento dal basso verso l’alto incorporare gli ingredienti e infine aggiungere il latte.

Versare il composto spumoso e senza grumi nello stampo e infornare nel forno statico a 175° per circa 40-45 minuti. (fare prova stecchino)

Una volta sfornato e lasciato raffreddare, posizionare il dolce su un piatto da portata e spolverizzatelo di zucchero a velo.

A questo punto la vostra delicata e profumatissima torta margherita soffice e deliziosa sarà pronta per essere gustata.

BUON APPETITO!!

Se ti piacciono le mie ricette, seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *