torna-il-coca-cola-summer-festival-con-tre-appuntamenti

Torna il Coca-Cola Summer Festival con tre appuntamenti

Con Radio105 40 big live a Lignano Sabbiadoro, Rimini, Paestum

(ANSA) – MILANO, 20 GIU – Oltre 40 artisti del panorama musicale italiano si alterneranno in tre concerti aperti al pubblico nel mese di luglio per l’edizione 2022 del Coca-Cola Summer Festival, in collaborazione con Radio 105.

    “Parola d’ordine: divertimento” promettono gli organizzatori. Si parte il 15 luglio a Lignano Sabbiadoro, poi Rimini il 22 luglio, chiude Paestum il 29.

    Circa tre ore di canzoni live per riaffermare “la forza della musica, parte del nostro dna” spiega Cristina Camilli, direttore Comunicazione e Relazioni Istituzionali Coca-Cola Italia. Il brand, forte di collaborazioni con talenti di tutto il mondo, “ci crede da sempre”. Camilli racconta di una squadra Coca-Cola “più che eccitata” di tornare a goderne dal vivo.

    Tra gli artisti: Aka 7even, Albe, Alfa, Alice Merton, Alvaro Soler, Annalisa, Baby K, Berna, Big Boy, Briga, Chadia Rodriguez, Crytical, Damante, Dargen D’Amico, Deddy, Didy, Elodie, Ermal Meta, Federico Rossi, Follya, Francesco Gabbani, Fred De Palma, Gemelli Diversi, Giusy Ferreri, Hanssel Delgado, Ketama 126, La Rappresentante di Lista, LDA, Michele Bravi, Mr Rain, Naicok, Nika Paris, Noemi, Rhove, Riki, Rocco Hunt, Room9, Samuel, Sottotono, Tecla, The Kolors, Tredici Pietro, Tropico, Vegas Jones.

    “Tutti invitati” assicura l’amministratore delegato di RadioMediaset, Paolo Salvaderi. Radio 105 trasmetterà in diretta radio le tre serate. Ai microfoni ci saranno le giovanissime speaker Maria Sole Pollio e Rebecca Staffelli. Dopo due anni di restrizioni, Salvaderi dedica gli appuntamenti musicali “a chi si è visto togliere dalla pandemia momenti preziosi: i nostri giovani”.

    Protagonisti saranno anche sostenibilità e economia circolare: sarà presente una Recycling Machine per smaltire correttamente i pack consumati all’evento. Verranno distribuite bottiglie Coca-Cola in 100% plastica riciclata e completamente riciclabili. Sarà poi Coripet, il consorzio volontario senza scopo di lucro riconosciuto dal ministero, ad occuparsi del riciclo diretto delle confezioni. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.