tiramisu-kinder-bueno

Tiramisù Kinder Bueno

Procedimento

Come fare il tiramisù Kinder Bueno

Innanzitutto separate tuorli e albumi, poi iniziate a preparare lo sciroppo per pastorizzare i tuorli: mettete 25 gr di acqua e 50 gr di zucchero in un pentolino e portate a piena ebollizione (se avete un termometro per dolci, deve arrivare a 121°C).

Nel frattempo iniziate a montare i tuorli i tuorli, quindi versate lo sciroppo bollente a filo e montate fino a far raffreddare il composto.

Fate la stessa cosa con gli albumi: mettete a fare lo sciroppo (25 gr di acqua e 25 gr di zucchero), poi iniziate a montare e, quando saranno mezzi montati, iniziate a versarvi lo sciroppo bollente a filo, continuando a montare finché il composto non si sarà raffreddato.

Preparate la crema: amalgamate il mascarpone con la Nutkao, poi incorporate prima i tuorli e poi, delicatamente, gli albumi (con un movimento dal basso verso l’alto, in modo da non farli smontare).

Sciogliete il cacao nel latte, quindi assemblate il dolce: mettete un leggero strato sul fondo della pirofila, poi, uno per volta, bagnate i savoiardi nel latte e cacao e disponeteli ordinatamente nella pirofila, uno affianco all’altro, senza sovrapporli.

Una volta ottenuto uno strato uniforme di savoiardi, aggiungete uno strato uniforme di crema, un po’ di cacao amaro e ripetete.

Concludete con uno strato di crema, aggiungete sopra un leggero strato di nutella, create delle striscioline sottili di Nutkao sopra al cioccolato e poi con uno stuzzicadenti create un motivo decorativo (semplicemente trascinandolo una volta in un senso e una volta nell’altro).

Lasciate riposare in frigo per almeno 2-3 ore (meglio ancora tutta la notte).

Il tiramisù Kinder Bueno è pronto, non vi resta che gustarvelo.



Related Posts

Lascia un commento