the-recruit-2,-netflix:-si-fara?-|-donnemagazine.it

The Recruit 2, Netflix: si farà? | DonneMagazine.it

The Recruit è una nuova serie Netflix di genere azione/drama che vede Noah Centineo protagonista. L’attore è ormai uno dei volti di punta di Netflix e lo troviamo in tanti dei suoi prodotti, come il film Tutte le volte che ho scritto ti amo che lo ha in qualche modo lanciato alla carriera sulla piattaforma.

The Recruit: la serie con Noah Centineo avrà una stagione 2?

La serie in questione racconta la storia di un avvocato della CIA ancora inesperto e alle prime armi che si ritrova a che fare con una faccenda decisamente più grande di lui. Si ritrova infatti invischiato in questioni di spionaggio internazionale quando un’ex risorsa della CIA minaccia di svelare a tutti alcuni pericolosi segreti dell’agenzia.

Il contenuto è adatto dunque agli amanti dei colpi di scena, dei complotti e dell’azione e vede nel cast, accanto a Centineo, anche Laura Haddock, Aarti Mann, Colton Dunn, Fivel Stewart, Daniel Quincy Annoh, Kristian Bruun, Vondie Curtis Hall, Byron Mann, Angel Parker e Kaylah Zander.

La prima stagione di The Recruit è stata rilasciata sulla piattaforma di streaming solo il 16 dicembre 2022, dunque avanzare ipotesi su una seconda stagione già ora è un po’ azzardato. Nonostante questo è impossibile non notare la presenza di The Recruit in cima alla top 10 di Netflix, il che fornisce già un dato significativo in merito. Sicuramente per esprimersi Netflix attenderà un altro po’, così da poter decidere con dati precisi alla mano, ma visto anche il cast le basi per proseguire ci sono tutte.

The Recruit 2: ipotesi di trama e uscita

Se come i più credono The Recruit avrà anche una stagione due, è davvero improbabile che questa verrà prodotta e rilasciata da Netflix prima del 2024. Oltre ai tempi tecnici di produzione, infatti, c’è da considerare l’agenda piuttosto impegnata degli attori coinvolti che potrebbe comportare una certa difficoltà nel fare il punto. Specie per quanto riguarda Noah Centineo che, come detto, è davvero sulla cresta dell’onda in questo momento. Considerando ciò e considerando anche i tempi tecnici per la produzione della stagione 2, è impossibile che questa venga rilasciata eventualmente nel 2023: per far ciò sarebbe già dovuta essere in cantiere al momento, ma dalle notizie trapelate non sembra che sia così.

Certo è che una seconda stagione sarebbe possibile, considerata la trama della prima. Ritroveremmo Noah Centineo nei panni del protagonista Owen Hendricks, con alle spalle decisamente più esperienza rispetto alla prima puntata quando era appena alla sua prima settimana di lavoro alla CIA. Certo trovarsi ad avere a che fare con una lettera minatoria di una ex collaboratrice dell’agenzia, Max Meladze (interpretata da Laura Haddock) non è stato un esordio facile. Il personaggio però ben si presterebbe a svilippi ulteriori per altri casi analoghi all’interno della CIA. Insomma, per ciò che concerne la trama, The Recruit sembra essere un format che ben si presterebbe a ulteriori espansioni.

I presupposti sembrano esserci tutti, incluso un fandom non indifferente composto soprattutto dai già numerosi seguaci dell’attore protagonista. Manca solo la conferma di Netflix!

Related Posts

Lascia un commento