teatro:-‘amuri’-ispirato-a-platone-e-pasolini-in-prima-a-bologna

Teatro: ‘Amuri’ ispirato a Platone e Pasolini in prima a Bologna

Rivolto al sociale coinvolgendo diverse abilità

(ANSA) – BOLOGNA, 06 GIU – “Amuri”, liberamente ispirato al Simposio di Platone e ai Comizi d’amore di Pier Paolo Pasolini, è il nuovo spettacolo di Gruppo Elettrogeno messo in scena da Martina Palmieri, al debutto il 13 e 14 giugno prossimi all’Arena Orfeonica di via Broccaindosso 50 a Bologna, nell’ambito della sesta edizione del progetto I Fiori Blu e Bologna Estate.

    “Amuri” è in siciliano per evocare la pluralità delle forme amorose, il profondo radicamento delle credenze all’interno di una cultura e il bisogno di costruire nuovi orizzonti condivisi.

    Il progetto I Fiori Blu è un percorso interdisciplinare di formazione musicale e teatrale, rivolto a persone che eseguono o hanno concluso una Misura Alternativa alla Detenzione, e/o alla pena, a operatori dell’ambito socio educativo, a loro familiari e amici, a persone con disabilità anche pesanti, a studenti, musicisti, performer e a tutte le persone interessate.

    “Un corpo polifonico dove ognuno – ha spiegato Martina Palmieri, alla presentazione della performance – può domandarsi: ho diritto di essere amato? Di avere una vita sessuale?” Molte delle parole in scena sono le parole dei partecipanti, per questo non ci sarà un palco vero e proprio ma uno spazio scenico a forma di cuore, “una sorta di salotto a cielo aperto”. “Amuri” nasce da due laboratori, uno teatrale e uno musicale, durati nove mesi circa e dai quali è nato anche un documentario radiofonico in ondra il 10 Giugno alle 10 su Neu Radio.

    Il progetto è stato realizzato con la collaborazione dell’Ufficio Interdistrettuale Esecuzione Penale Esterna, l’Ufficio Garante per i Diritti delle persone private della Libertà personale del Comune di Bologna, la Scuola primaria Scandellara di Bologna e molte altre associazioni e enti del territorio. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.