stati-uniti,-joe-biden-annuncia-taglio-ai-debiti-studenteschi:-cancellati-fino-a-10mila-dollari-per-il-college-–-il-fatto-quotidiano

Stati Uniti, Joe Biden annuncia taglio ai debiti studenteschi: cancellati fino a 10mila dollari per il college – Il Fatto Quotidiano

Joe Biden annuncia un taglio dei debiti studenteschi: cancellati fino a 10mila dollari di prestito federale per il college per chi guadagna meno di 125mila dollari l’anno (o 250mila se si tratta di una famiglia), un taglio che raddoppia per i Pells Grants (riservati a studenti a basso reddito), ed estende fino alla fine dell’anno la moratoria sui pagamenti introdotta durante la pandemia. Lo ha annunciato la Casa Bianca dopo mesi di discussioni per il timore di accrescere l’inflazione prima di Midterm. La manovra interesserà milioni di studenti e costerà ai contribuenti circa 300 miliardi di dollari.

“Il costo dell’istruzione dopo il liceo è salito molto e gli stati americani hanno ridotto il sostegno agli studenti, lasciando loro un conto salato da pagare”, ha spiegato il presidente. “L’istruzione è il biglietto per una vita migliore“, ha continuato, osservando come una generazione di americani si trova sulle spalle un debito studentesco “insostenibile”. La riduzione, secondo i critici, aumenterà le pressioni inflazionistiche. “L’azione di oggi è una cosa che riguarda le opportunità. Si tratta di dare alle persone una buona possibilità – ha detto – Si tratta di assicurarsi che le persone abbiano il respiro di cui hanno bisogno per acquistare una casa, aprire un’attività, creare una famiglia e risparmiare per il loro futuro”.

Per i pagamenti dei prestiti è previsto anche un tetto del 5% sul reddito mensile (in genere si tratta del 10%). Si stima che negli Usa ci siano 45 milioni di persone che detengono un ammontare complessivo di 1600 miliardi di dollari di prestiti federali per il college, più di qualsiasi tipo di prestito (auto o altri beni di consumo). La Casa Bianca ritiene che il 90% dei benefici andranno alla famiglie che guadagnano 75mila dollari o meno l’anno.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.