sinisa-mihajlovic,-il-commovente-ricordo-di-mario-giordano:-“l'ultimo-messaggio-che-mi-ha-mandato”

Sinisa Mihajlovic, il commovente ricordo di Mario Giordano: “L'ultimo messaggio che mi ha mandato”

La notizia del giorno in Italia è sicuramente la scomparsa dell’allenatore ed ex calciatore Sinisa Mihajlovic, morto a soli 53 anni. Il giornalista Mediaset Mario Giordano lo ha ricordato con un post molto toccante.

Ad inizio settimana gli appassionati di calcio erano stati messi in ‘allerta’ da un tweet di Clemente Mimun, direttore del Tg5. Il giornalista, infatti, aveva scritto: “Forza Sinisa”. In pochi sapevano che l’ex allenatore del Bologna era stato ricoverato in ospedale per il peggioramento delle sue condizioni di salute. Miha ha scoperto di aver contratto la leucemia nel 2019 ed ha combattuto a lungo per sconfiggerla. Purtroppo, a inizio dicembre la malattia ha ripreso forza e nel giro di qualche giorno non gli ha lasciato scampo.

Una notizia terribile: un ex calciatore di grande valore, un allenatore valido, morto a soli 53 anni per una subdola malattia. La stessa famiglia, tramite un comunicato all’Ansa, ha definito la sua una morte “ingiusta e prematura”. La notizia è stata data in anteprima dal Messaggero pochi secondi dopo le 15. Nei minuti a seguire, tutti i quotidiani online l’hanno riportata. L’ex calciatore di Lazio e Inter era ricoverato a Roma presso la clinica Paideia e si è spento proprio nella città eterna. Eterno sarà il suo ricordo tra gli appassionati di calcio che hanno apprezzato le sue doti di calciatore e allenatore. Tra loro c’è anche Mario Giordano, giornalista Mediaset.

Mario Giordano ricorda Sinisa Mihajlovic

Il conduttore di ‘Fuori dal coro’ ha conosciuto l’ex calciatore ma, a quanto pare, il primo impatto non era stato dei migliori. È lo stesso Giordano a specificarlo nel tweet di commiato, nel quale scrive: “Scusa se non ti ho capito”. Poi il giornalista fa sapere che, qualche tempo fa, Mihajlovic gli aveva mandato un messaggio per capire come aiutare una coppia di anziani protagonisti di un servizio proprio a ‘Fuori dal coro’.

L’ultimo messaggio che mi ha mandato #sinisa era perché voleva aiutare una coppia di anziani in difficoltà che aveva visto a #fuoridalcoro. Addio uomo dal cuore grande. Scusa se non ti avevo capito subito e grazie per quello che ci hai insegnato. Veglia su di noi da lassù.

— Mario Giordano (@mariogiordano5) December 16, 2022

“Addio uomo dal cuore grande” sottolinea Giordano, che ha apprezzato il gesto dello sportivo. Un altro giornalista molto famoso ha condiviso un ricordo molto intimo e personale. Si tratta di Bruno Longhi, volto storico di Sport Mediaset a cavallo tra gli anni ’90 e primi 2000. Il telecronista ricorda che quando era a Belgrado per commentare la partita tra Stella Rossa e Bayern Monaco; alla vigilia della partita, Sinisa gli disse: “Se l’arbitro fischia punizione, vedrai che sulle tribune la gente inizierà ad abbracciarsi”.

LEGGI ANCHE: Pomeriggio 5, Paolo Brosio in lacrime da Barbara D’Urso: “Vi racconto dell’ultima volta che ho visto Sinisa Mihajlovic”

Related Posts

Lascia un commento