siccita:-po,-nell’ultimo-mese-deficit-piogge-del-92%

Siccità: Po, nell’ultimo mese deficit piogge del 92%

In una settimana la portata del fiume è calata del 5%

(ANSA) – BOLOGNA, 23 MAR – E’ superiore ai 100 millimetri, pari al 92%, il deficit di pioggia sull’intero distretto del Po, che ha raggiunto i livelli più bassi nel periodo dal 1972. Tutte le stazioni di registrazione sono al di sotto della soglia di emergenza. La siccità è al momento più accentutata nella parte occidentale, ma si sta espandendo verso il Delta. Rispetto a una settimana fa il livello dell’acqua è calato del 5%. Le previsioni a medio termine non annunciano piogge omogenee fino a metà aprile.

    Il 29 marzo è in programma l’incontro dell’Osservatorio sulle crisi idriche del Po, nel quale le Regioni lavoreranno per concertare i provvedimenti e le deroghe per far fronte alla siccità. “Approfondiremo ogni singola criticità – dice il segretario dell’Autorità distrettuale del Po Meuccio Berselli – cercando di non disperdere nemmeno una singola goccia di acqua”.

    “Le Regioni – dice Berselli – stanno naturalmente attrezzandosi, grazie al lavoro delle singole agenzie di monitoraggio meteo, per mettere in campo interventi mirati che cercheremo di concertare all’interno del prossimo importante Osservatorio”.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.