sesso-dopo-la-menopausa:-volete-tornare-a-godere-senza-stancarvi-troppo?-ecco-le-posizioni-sessuali-piu-adatte-a-voi

Sesso dopo la menopausa: volete tornare a godere senza stancarvi troppo? Ecco le posizioni sessuali più adatte a voi

Tutto Notizie
Sesso dopo la menopausa: volete tornare a godere senza stancarvi troppo? Ecco le posizioni sessuali più adatte a voi

Il kamasutra non è più un tabù, nemmeno per le persone più anziane. Lo sanno bene le donne over 50, le quali possono contare su alcune posizioni sessuali che sembrano fatte apposta per loro

Il sesso non finisce dopo i 50 anni. È una leggenda metropolitana, che nel 2022 ha stancato e dovrebbe essere archiviata. Il piacere fisico è una componente importante della nostra vita, e non si deve pensare che faccia parte solo del primo periodo della nostra vita. Dopo i 50 anni si possono avere vite sessuali appaganti come, se non anche meglio, quelle dei più giovani. Certo, con l’avanzare dell’età il fisico inizia a cedere e alcuni “esperimenti sexy” possono diventare faticosi, ma esistono delle posizioni sessuali assolutamente adatte anche per gli over 50. In questo articolo vi elencheremo le posizioni preferite delle donne over 50. Per la lista, seguiamo un articolo pubblicato da Francesca Favotto su Vanity Fair Italia. Scopritele con noi!

Kamasutra over 50: le posizioni sessuali più in voga

Iniziamo con un classico: il doggy style o, per chi non parla inglese, la posizione della pecorina. Un sempreverde, che però può soddisfare davvero tutte le donne. Questo perché è comoda, in quanto la donna deve semplicemente inginocchiarsi sul letto, e garantisce una penetrazione profonda, che arriva direttamente al punto G. C’è, poi, quella del missionario sul fianco: la coppia è stesa sul fianco, in una posizione molto comoda, e non esercita peso su un arto o su una parte specifica del corpo. Inoltre, stendendosi fianco a fianco, i partner possono guardarsi intensamente negli occhi, cosa che rende il missionario su un fianco una posizione estremamente dolce e tenera.

Più avventurosa è la cowgirl di schiena: la donna, in questo caso, si mette a cavalcioni sull’uomo, mostrandogli il suo lato b. La posizione può sembrare più scomoda, ma in realtà è perfetta per chi ha dolori ai muscoli posteriori del corpo: lui, infatti, è steso di schiena e lei assume una posizione diritta e corretta. Altre posizioni, più particolari ma sempre perfette per le donne over 50, sono il cucchiaio e la sedia frontale. Se la prima prevede che i partner si posizionino a mo’ di cucchiaio, dove il partner che penetra avvolge chi riceve, la seconda permette a entrambi di stare seduti. Chi penetra si trova su una sedia, mentre chi riceve si mette di fronte, accomodandosi sulle sue ginocchia. Sono entrambe posizioni molto dolci, stimolanti e per nulla faticose per il fisico. Vedrete: il successo sarà garantito!

LEGGI ANCHE>>>Bonus bollette in arrivo, stanziati oltre 330 euro a famiglia: ecco come averlo

Sesso dopo la menopausa: volete tornare a godere senza stancarvi troppo? Ecco le posizioni sessuali più adatte a voi
Giuseppe Meccariello

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.