sbk-2023-ecco-perché-danilo-petrucci-ha-portato-la-sua-panigale-v4r-in-ducati-–-superbike-–-moto.it

SBK 2023. Ecco perché Danilo Petrucci ha portato la sua Panigale V4R in Ducati – Superbike – Moto.it

Danilo Petrucci visiterà la sede Ducati per adattare la Panigale V4R al suo fisico ed al suo stile di guida. Tra le modifiche anche una nuova sella ed un nuovo serbatoio

9 marzo 2023

Al rientro dalle due trasferte extraeuropee Danilo Petrucci è atteso a Borgo Panigale presso la sede della Ducati, per modificare la sua V4R e trovare quel feeling che ancora manca tra il ternano e la quattro cilindri bolognese. “La moto è troppo caricata sull’anteriore”. Più volte il pilota del Barni Spark Racing Team ha dichiarato di non aver ancora trovato il giusto feeling con l’anteriore della sua moto.

In realtà Danilo è l’unico “peso massimo” tra i piloti Ducati in Superbike, ed è ovvio che la moto che va bene ad Alvaro Bautista non possa andare bene a lui, più pesante, ma soprattutto più grosso. Per cambiare la posizione di guida e pesare meno sulla parte anteriore, verranno preparate una nuova sella più bassa ed un nuovo serbatoio. Quello della sella è stato uno dei problemi riscontrati e risolti anche dal Team GoEleven, che già a Phillip Island disponeva di una sella diversa, e più adatta al loro pilota, il tedesco Philipp Oettl.

Ovviamente non si tratterà solo di sella e serbatoio, ma anche di una diversa taratura delle sospensioni, in modo da definire una ciclistica più adatta allo stile di guida di Danilo.

Il suo primo mondiale Superbike è iniziato in modo senza dubbio positivo. Innanzitutto perché Petrux ha portato a termine tutte e sei le gare, e poi anche perché è sempre andato a punti nelle gare lunghe, mancando la point zone solamente nella Superpole Race, una gara molto particolare, alla quale si deve ancora adattare. Il morale suo e della squadra è alto, visto che in Indonesia il ternano ha riportato al parc fermè la moto di Marco Barnabò, dopo che la squadra lombarda aveva sofferto per molti anni per la carenza di risultati. Siamo certi che Danilo sia sulla strada giusta, e che lo vedremo presto nelle zone alte della classifica, e non solo in quella degli Independent.

Related Posts

Lascia un commento