san-marino-vince-2-1-(al-12°)-gara7-ed-e-di-nuovo-campione-d'italia-•-newsrimini.it

San Marino vince 2-1 (al 12°) gara7 ed è di nuovo Campione d'Italia • newsrimini.it

Finisce con la valida di Lino, meritatissimo MVP. Al 12°, dopo una partita lunghissima, bellissima e dalle mille emozioni. Lo Scudetto è del San Marino Baseball, che bissa il successo del 2021 dopo una serie finale con Parma combattuta e sempre sul filo dell’equilibrio. Vittoria per 3-1 in gara1, poi 4-13, 1-0, 1-2, 10-4, 1-2, 2-1. Botta e risposta fino alla fine. Sotto per un fuoricampo di Gonzalez all’8°, i Titani hanno risposto subito con un punto battuto a casa da Lino, poi equilibrio fino al 12° e vittoria sammarinese all’ultima curva. Il vincente di gara7 è Quevedo, che ha rilevato Centeno dopo 7 riprese.

LA PARTITA. Montilla e Centeno sembrano concedere qualcosa in più del solito, ma in realtà spengono sempre sul nascere ogni pericolo. Parma mette a segno due singoli al 1°, uno al 2° e uno al 3° (con una base ball), con Centeno a chiudere sempre con autorevolezza e crescendo col passare degli inning. San Marino spreca soprattutto al 2°, quando la difesa del Parmaclima è brava a chiudere un doppio gioco sulla rimbalzante di Epifano in situazione di basi piene e

un out. Occasione anche al 6° sul primo inning di Contreras, ma con uomini agli angoli non arrivano punti.

Neanche al 7° le due squadre riescono a segnare e allora si va agli extrainning. All’8° il Parmaclima sembra già chiuderla con un lungo fuoricampo a destra di Gonzalez. È 1-0 per la squadra ducale, ma San Marino non si arrende. Nella parte bassa dell’8° Batista è colpito, è in seconda su bunt di sacrificio di Ferrini e in terza su palla mancata. Per Angulo c’è la base ball e con un out è decisivo Lino, che salva la situazione e pareggia sull’1-1 col singolo al centro. Sul monte entra Diaz che spegne l’entusiasmo della squadra di casa. Si prosegue a giocare.

Al 9° Parma apre col doppio di Astorri, spinto poi in terza sul bunt di Sambucci. Rodriguez è passato intenzionalmente in prima, mentre Quevedo elimina al piatto Talevi e Battioni e chiude l’inning. Anche al 10° e all’11° Parma mette un uomo in posizione punto, ma Quevedo è glaciale e sventa il pericolo.

Al 12° l’epilogo. L’attacco degli ospiti è veloce, quello di San Marino si allunga. Epifano trova un singolo a destra, mentre Batista va con la valida interna. Ferrini sposta gli uomini in seconda e terza e Angulo è passato intenzionalmente in prima, con Lino pronto nel box di battuta. Il catcher non sbaglia: valida al centro e 2-1. San Marino è Campione d’Italia 2022

SAN MARINO BASEBALL-PARMACLIMA 2-1 (12°)

PARMACLIMA: Koutsoyanopulos (Joseph 0/1, Poma ec, Flisi es 0/2) ec (0/3). Desimoni es/ec (2/6), Gonzalez ed (2/5), Mineo r (1/4), Astorri dh (1/5), Sambucci 1b (0/3), Rodriguez 3b (1/4), Talevi 2b (0/5), Battioni ss (1/5).

SAN MARINO: Batista ed (2/5), Ferrini 3. b (1/3), Angulo 2b (1/4), Lino r (2/5), Celli ec (0/3), Ustariz 1b (0/3), Leonora es (0/5), Pieternella (Pulzetti 0/1) dh (0/3), Epifano ss (1/5).

PARMACLIMA: 000 000 010 000 = 1 bv 8 e 3

SAN MARINO: 000 000 010 001 = 2 bv 7 e 0

LANCIATORI: Montilla (i) rl 5, bvc 1, bb 3, so 4, pgl 0; Contreras (r) rl 2.1, bvc 2, bb 2, so 2, pgl 1; Diaz (r) rl 0.2, bvc 4, bb 2, so 2, pgl 1; Habeck (L) rl 3.1, bvc 4, bb 2, so 2, pgl 1; Centeno (i) rl 7, bvc 5, bb 1, so 6, pgl 0; Quevedo (W) rl 5, bvc 3, bb 3, so 5, pgl 1.

NOTE: fuoricampo di Gonzalez (1p. all’8°); doppio di Astorri.

Related Posts

Lascia un commento