ADV





Proseguono le iniziative di Fabbrico Estate con il Concerto “MUSICA DELLE TRADIZIONI PADANE” promosso dal Gruppo di Volontariato Primavera in collaborazione con la Proloco e con il patrocinio del Comune di Fabbrico. La serata prevista per sabato 17 luglio alle ore 21 in P.zza Landini sarà dedicata al ricordo del fisarmonicista Lando Vezzali scomparso un anno fà all’età di 89 anni.

Il maestro Lando Vezzali era uno dei fisarmonicisti più richiesti nelle feste del Dopoguerra. Compositore e musicista, è stato un protagonista della musica popolare, impersonando se stesso in una festa in riva al Po, nel film “Centochiodi” di Ermanno Olmi. Fino all’ultimo aveva continuato a praticare la sua grande passione per la musica, con la sua inseparabile fisarmonica. Generoso, garbato, gentile,  ha accompagnato il Gruppo Primavera in tanti anni di attività.

La serata vedrà la partecipazione dei  “Musicanti d’la Bása”,  un gruppo di giovani artisti, molto legati a Lando, con la passione per la musica popolare. Armati di strumenti tradizionali come Fisarmonica, Organetto, Ghironda, Cornamusa, Ocarine e Chitarra, ripercorrono e ripresentano le tradizioni musicali spesso accantonate. Accanto a loro interverranno molti amici e artisti che hanno conosciuto Lando e con lui hanno collaborato negli anni: I “VP’S REED” VALERIA E PIETRO – Musicisti – “I CANTABALI” – Musicisti nostrani – FRANCO CATELLANI cantante e musicista e SABRINA COPELLI cantante – ROMOLO IOTTI E CRISTIAN CAVAZZOLI con la loro fisarmonica e in pista la SCUOLA DI BALLO “TIRA E MOLA” – Conduce la serata il Re del liscio FELICE TAVERNELLI.

L’ingresso è libero ma con posti a sedere limitati. Prenotazioni 335-5901452 e 335-8098666