ravenna-al-benelli-in-cerca-dei-tre-punti:-vuole-imporre-la-legge-di-casa-al-salsomaggiore-–-ravennanotizie.it

Ravenna al Benelli in cerca dei tre punti: vuole imporre la legge di casa al Salsomaggiore – RavennaNotizie.it

Lisi Ravenna Calcio

Reduci da una vittoria convincente a Scandicci gli uomini di Serpini scenderanno in campo domenica 18 settembre alle ore 15,00 contro la neopromossa Salsomaggiore. L’obbiettivo è chiaro ed è quello di dare continuità nella prestazione e nei risultati a quanto visto sette giorni fa a Scandicci e dare la prima soddisfazione casalinga della stagione ai tifosi giallorossi. Pur da neopromossa il Salsomaggiore ha dimostrato di non temere il cambio di categoria e gli uomini allenati da Cristiani, dopo una sconfitta all’esordio con il Forlì, hanno sfiorato il colpaccio domenica scorsa, tenendo sulle spine fino al recupero una delle squadre favorite per il campionato come il Carpi.

Salsomaggiore che arriverà al Benelli determinato e con il coltello tra i denti dopo lo storico primo punto conquistato in Serie D, traguardo massimo fino a qui nella storia degli emiliani. Due rientri importanti per il Salsomaggiore, i difensori Brunani e Furlotti. In casa Ravenna il tecnico Serpini potrà contare sul rientro di Leonardo Terigi, che si candida per riprendere il posto al centro della difesa, ma perde Lisi e Gigli. Distorsione alla caviglia per il primo e noie muscolari per il secondo, infortuni di lieve entità ma che ne pregiudicano la convocazione per la gara di domenica. Ravenna che sarà impegnato anche mercoledì per il primo turno infrasettimanale della stagione, ma Serpini non vuole sentire parlare di turn over: “Siamo concentrati solo sulla gara di domani, affronteremo una squadra quadrata che fa dell’intensità la propria forza. La metteranno su questo piano e noi dovremo mettere almeno la stessa intensità se non di più. Sarà un campionato avvincente, senza partite scontate e noi domani dobbiamo partire con la mentalità di chi si appresta ad affrontare la squadra più forte del campionato.”

Related Posts

Lascia un commento