quando-valentino-rossi-dice-"essere-buttato-giù-dal-tettino-di-un'auto-che-va-a-150-km-orari"-intende-queste-cose-qui-[video-virale]-–-motogp-–-moto.it

Quando Valentino Rossi dice "essere buttato giù dal tettino di un'auto che va a 150 km orari" intende queste cose qui [VIDEO VIRALE] – MotoGP – Moto.it

I dolorisissimi high-side nel 2022 non sono capitati solo a Marc Marquez…

12 dicembre 2022

“Fai conto di andare in autostrada con una macchina, apri il tettino sopra a 150 chilometri orari e poi, vestito da moto, uno ti butta di sotto“… con questa frase come sempre originale e simpatica, qualche settimana fa Valentino Rossi spiegava in questo video come rendere l’idea di cosa significava cadere in moto durante un high-side.

Oltre alla metafora Rossi ha spiegato in quel video anche la dinamica tecnica di questi incidenti.

Nel 2022 nella MotoGP, oltre a tanti bei sorpassi, ci sono state anche molte cadute spaventose e in questo video potete rivedere alcune delle più note come il lunghissimo taglio di pista di Rins con rientro per terra, l’high side di Marc Marquez a Mandalika o quello di Joan Mir in un’altra pista.

Ancora: Nakagami che con una frenata tardiva porta giù Rins e, con il casco nella ruota posteriore della Ducati, anche Bagnaia.

La sicurezza in moto è molto aumentata negli anni ma di sicuro farsi male quando si corre con solo due ruote è possibile. Peraltro, questo degli infortuni, è anche uno dei dubbi che molti piloti e addetti ai lavori hanno in vista 2023, quando arriverà la sprint race e le gare saranno ben 42, con 777 punti in palio (quest’anno erano 500)!

Related Posts

Lascia un commento