pollo-al-mais

Il pollo al mais è una ricetta che forse richiama un po’ il soul food americano. Di sicuro se siete amanti del mais può essere un perfetto comfort food, di quelli che piacciono tanto anche ai bambini. Se ci aggiungete una bella insalata vicino, avrete un pasto completo, nutriente e saporito da portare in tavola in men che non si dica 😉 Mi raccomando, se la preparate per i bimbi, non mettete la cipolla, mia figlkia all’inizo si era entusiasmata per il pollo al mais, ma appena lo ha assaggiato e ha sentto un gusto diverso, ha rispedito il piatto al mittente :/

Procedimento per preparare il pollo al mais

Tagliate il pollo a straccetti e infarinatelo con la semola (va bene anche la farina normale, se non avete la semola, dovrete solo stare attenti a mescolare più spesso, perché tenderà ad attaccarsi un po’ di più).

Fate dorare lo scalogno tritato con un po’ di olio in un’ampia padella antiaderente, unite il pollo e fatelo rosolare in maniera uniforme, quindi sfumate con il vino.
Aggiungete anche il mais (dopo averlo ben sgocciolato), aggiustate di sale e pepe e portate a cottura (ci vorranno circa 10-15 minuti, dipende anche dalle dimensioni degli straccetti) mescolando spesso.

Il pollo al mais è pronto, servitelo subito.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *