pizza-mugcake-:-ricetta-per-una-persona,-per-godersi-un-momento-tutto-per-se

Pizza Mugcake : ricetta per una persona, per godersi un momento tutto per sé

In questo articolo vi proponiamo una ricetta sfiziosa di una pizza mugcake perfetta per tutto l’anno. Dedicata a chi ama prendersi dei momenti tutti per sé.

Ovviamente, se vorrete poi condividerla, basterà moltiplicare le dosi per il numero di commensali. Ma questa volta il piatto è tutto per voi, per riassaporare i sapori semplici e anche la propria individualità.

La ricetta è di Niklas Gustafson, esperto nutrizionista e fondatore di Natruly insieme a Octavio Laguíastafso.

Mugcake

Gustafson invita anche a sperimentare ricette curiose, come ad esempio il mugcake (torta in tazza) ma in versione salata, alla pizza. Ma cosa è un mugcake? 

La torta in tazza non è altro che una torta preparata e cotta, come dice il nome stesso, in una tazza (mug in inglese). Di solito si cuoce al microonde e si assapora direttamente dalla tazza, ancora tiepida.

L’idea è nata oltreoceano in America (eh si, stavolta in fatto di cibo gli americani hanno avuto una bella idea!) e ha subito preso piede anche nel resto del mondo. Del mugcake piace che spesso è facile da preparare, è una ricetta veloce e gustosa ed essendo monodose, è più facile calcolare ingredienti ecc.

Perchè quindi non adattare questo procedimento pratico e veloce anche per un piatto salato?

Pizza Mugcake

La Pizza Mugcake è una ricetta ideale per una sana cena estiva, una sorta di porridge salato, ma con il sapore più desiderato al mondo: la pizza.

La ricetta può essere personalizzata a piacimento, ma non devono mancare 3 ingredienti base: salsa di pomodoro, mozzarella e origano.

La vera sorpresa qui è la farina d’avena. Mescolata con la salsa di pomodoro, l’olio EVO, le spezie e il lievito diventa una base perfetta per la pizza.

Normalmente i mugcake vengono preparati nel microonde ma in questo caso la ricetta di Gustafson sceglie la tradizione con il forno classico (voi però potete farla tranquillamente anche al microonde, viene bene lo stesso e sprecate meno energia).

«Io preparo questa ricetta in forno perché mi piace dare un tocco di gratinatura, ma si può cuocere anche al microonde, esattamente allo stesso modo e in soli 2 minuti. Per un tocco croccante alla fine ho aggiunto le Kale Chips, uno snack 100% sano e biologico a base di foglie di cavolo disidratate e condite con spezie – racconta Gustafson-. È una delle mie opzioni preferite per una cena veloce e gustosa quando torno a casa stanco e non ho voglia di cucinare»

La ricetta della Pizza Mugcake

Pizza in tazza ricetta

Stampa

Pizza Mugcake

Queste sono le quantità necessarie per una porzione di pizza Mugcake. Si possono aumentare le quantità e, usando una teglia più grande, si può preparare un bel piatto di Mugcake Pizza per tutta la famiglia. Il procedimento è lo stesso. Se preferite cuocerla nel microonde, per la cottura bastano due minuti e poi potete gratinare con l’opzione grill.

Ingredienti

  • 40 g di fiocchi d’avena
  • 60 g di salsa di pomodoro fatta in casa
  • mozzarella grattugiata
  • pomodori ciliegia
  • olio extravergine di oliva
  • Origano
  • aglio in polvere
  • sale
  • 1/4 di cucchiaino di lievito in polvere
  • Chips di cavolo nero facoltativo
  • foglie di basilico fresco facoltativo

Istruzioni

  • Preriscaldare il forno a 180°C
  • Mescolare l’avena, la salsa di pomodoro, l’olio EVO, le spezie e il lievito
  • Mettere metà del composto in una ciotola da forno, quindi aggiungere metà del formaggio. Versare ilrestodel composto e completare con il restante formaggio grattugiato
  • Guarnire con i pomodori e cuocere in forno per 25 minuti.
  • Gli ultimi 10 minuti programmare l’opzione gratin.
  • Sfornare e cospargere di KALE CHIPS e basilico

E per dessert? Il gelato healthy, naturalmente dolce, sempre di Gustafson:

Gelato healthy alla pesca fatto in casa senza zucchero

 

L’articolo Pizza Mugcake : ricetta per una persona, per godersi un momento tutto per sé proviene da InformaCibo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.