piccolo-ordigno-ferisce-ragazzini,-indagini-nel-parmense

Piccolo ordigno ferisce ragazzini, indagini nel Parmense

Lo avrebbe lanciato un giovane, uno dei due è ricoverato

Due ragazzini di 12 e 13 anni sono rimasti feriti dall’esplosione di un piccolo ordigno lanciato verso di loro da un altro giovane, ancora non identificato.

    L’episodio, raccontato dalla Gazzetta di Parma, è avvenuto ieri mattina a San Michele Tiorre, frazione di Felino.

    I due ragazzi avevano deciso di fare un picnic in un rifugio in un bosco nei pressi del paese, ma mentre stavano percorrendo una strada in bicicletta hanno incontrato un giovane, età circa 20 anni, su una mountain bike nera. Ha lanciato contro di loro un oggetto che, una volta toccato terra, è esploso.

    Il 12enne è stato colpito solo di striscio, il 13enne invece ha riportato ferite alle gambe ed è stato ricoverato all’ospedale Maggiore di Parma.

    Sul posto, avvisati dai genitori subito chiamati dai ragazzi, sono intervenuti gli agenti della polizia locale dell’Unione Pedemontana Parmense e i carabinieri. I due ragazzi avrebbero indicato agli inquirenti diversi indizi utili a risalire all’identità del giovane. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.