patrizio-rispo-un-fulmine-a-ciel-sereno:-“ho-scoperto-di-avere-un-tumore-proprio-li”

Patrizio Rispo un fulmine a ciel sereno: “Ho scoperto di avere un tumore proprio lì”

L’attore napoletano Patrizio Rispo, interprete dell’amata soap Un posto al sole, ha raccontato una brutta esperienza che lo riguarda. “Il tumore si deve operare

Patrizio Rispo è un attore amatissimo dagli italiani. Nato a Napoli il 26 agosto 1956, è noto a tutti per il suo ruolo nella celebre soap di Rai 3 Un posto al sole, dove interpreta il portiere Raffaele Giordano. Questo è solo uno dei numerosi ruoli interpretati dall’attore partenopeo, che ha un curriculum davvero ricco. Dopo gli esordi con il gruppo cabarettistico Il Criticone, insieme a Francesco Paolantoni e Mario Porfito, Patrizio Rispo ha lavorato al cinema e in televisione. Tra le sue pellicole più importanti, ricordiamo Ricomincio da tre dell’indimenticato Massimo Troisi e Travolti dal destino di Guy Ritchie, remake del celebre film di Lina Wertmüller.

Dal 1996, l’attore partenopeo fa compagnia ogni sera alle famiglie italiane con Un posto al sole. Recentemente arrivata alla puntata numero seimila, è una delle soap più seguite nel nostro Paese e continua a far appassionare i telespettatori a 26 anni dal suo inizio, e il personaggio di Raffaele Giordano è sicuramente uno dei più amati della serie. Patrizio Rispo ha, inoltre, pubblicato un libro di ricette ispirato alla serie. Vincitore di numerosi premi, è anche vicepresidente vicario del Consiglio d’Amministrazione del Teatro Mercadante dal 2019.

La rivelazione di Patrizio Rispo

Recentemente, Patrizio Rispo ha raccontato un’esperienza davvero importante. Durante un’intervista concessa alla rivista Ok salute e benesere, l’attore napoletano ha rivelato di aver avuto un tumore alla prostata. La diagnosi è arrivata sette anni fa, quando aveva 59 anni. Insospettito dal risultato di un esame, che aveva rivelato una presenza assai elevata di PSA, Rispo ha effettuato una serie di accertamenti che hanno confermato l’esistenza di un tumore alla prostata. Nonostante i medici gli avessero detto di operarsi immediatamente, l’attore ha preferito avere un ulteriore parere.

Un altro urologo, ha continuato, gli ha suggerito di non operarsi, in quanto il tumore aveva dimensioni ridotte e un’aggressività minima. Si è quindi sottoposto per sei anni a controlli periodici: gli ultimi esami hanno, però, rivelato alcuni cambiamenti delle caratteristiche iniziali del tumore. A questo punto, l’attore è stato operato, circa cinque mesi fa: il particolare intervento ha eliminato i tessuti cancerosi senza la necessità di sessioni successive di radioterapia. Come spiega anche Fanpage, Patrizio Rispo ha dichiarato che dovrà sottoporsi ad altri controlli per accertarsi della rimozione completa del tumore. L’attore si è dimostrato, però, fiducioso dei progressi della medicina, i quali gli hanno “permesso di vivere un’esperienza positiva nonostante una diagnosi di tumore alla prostata“.

LEGGI ANCHE>>>Un Posto al Sole, Patrizio Rispo fatto fuori dalla soap: al posto suo un attore più giovane che conoscete tutti

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.