pasta-vongole-e-fiori-di-zucca

Pasta vongole e fiori di zucca

La pasta vongole e fiori di zucca è un piatto di mare davvero saporito. Dopo averli abbinati con gamberi e fasolari, ho pensato che sul mio blog mancava ancora una bella ricetta con vongole e fiori di zucca… Per cui eccomi qui, a proporvi un piatto profumato e saporito, che si prepara senza troppe difficoltà e soprattutto delizierà il palato di tutti! Questa volta per il condimento ho frullato i fiori formando una cremina.. super!

 

Procedimento per preparare la pasta vongole e fiori di zucca

Innanzitutto tenete le vongole a bagno in acqua fredda per un paio d’ore, cambiando l’acqua se vedere che spurgano sabbia.
Fatele poi aprire in una casseruola con coperchio, a fuoco vivo, quindi sgusciatele (conservate giusto qualche vongola guscio per decorare i piatti), filtrate il fondo di cottura e rimettete le vongole nel liquido filtrato.

Lavate e mondate i fiori di zucca.

Mettete a bollire l’acqua per la pasta, salatela, calate la pasta e scolatela al dente.
Nel frattempo preparate un soffritto di aglio, olio e peperoncino, quindi unite i fiori e qualche cucchiaio di acqua delle vongole, fate insaporire per qualche minuto, eliminate l’aglio e frullate grossolanamente, infine aggiungete le vongole con il liquido rimasto.

fate restringere un po’ il condimento, quindi aggiungete la pasta, aggiustate di sale e pepe e mescolate.

La pasta vongole e fiori di zucca è pronta: impiattate, decorate con i gusci tenuti da parte e servite.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *