pasta-funghi-e-piselli

Pasta funghi e piselli

La pasta funghi e piselli è un primo piatto di terra, vegano, davvero squisito. Molte persone ci aggiungono un po’ di panna (rendendolo così vegetariano) o anche pancetta o speck (rendendolo onnivoro). Personalmente apprezzo tutte e 3 le versioni, ma questa volta avevo proprio voglia di semplicità, ed eccomi qui con la mia ricettina, che potete usare anche come idea riciclo per un contorno avanzato. Insomma, tutto qui, io scappo in cucina e ci sentiamo più tardi 😉

Procedimento per preparare la pasta funghi e piselli

Sbollentate i piselli per 2-3 minuti e scolateli, pulite i funghi con un panno, affettateli sottilmente e uniteli con prezzemolo (lasciatene un po’ per la fine cottura) e carota tritati finemente.

Fate dorare l’aglio con un po’ di olio in una padella antiaderente, aggiungete i funghi e fateli cuocere per circa 5 minuti, quindi unite anche i piselli, condite con sale e pepe, coprite con il coperchio e cuocete per altri 10 minuti.

Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela ben al dente, quindi scolatela e fatela saltare in padella con il condimento.

La pasta funghi e piselli è pronta: impiattate, condite con un po’ di prezzemolo a crudo e servite.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.