paolo,-oss:-“gli-infermieri-fanno-sempre-il-loro-lavoro,-ma-qualche-volta-sono-chiamati-a-sostituirci”.

Paolo, OSS: “gli Infermieri fanno sempre il loro lavoro, ma qualche volta sono chiamati a sostituirci”.

Ci scrive Paolo Compassi, Operatore Socio Sanitario nel nord-est d’Italia: “qualche volta gli Infermieri sono costretti a fare gli OSS, ma è raro dalle mie parti”.

Buongiorno Direttore,

mi chiamo Paolo e sono un Oss. Lavoro in un pronto soccorso del nord-est. Questo solo per dare una indicazione geografica. Leggevo sulle vostre pagine di un infermiere che non fa il lavoro di infermiere.

Per quello che posso vedere io dove lavoro gli infermieri fanno il proprio mansionario e lo fanno bene, in collaborazione con i medici. Noi Oss siamo di supporto.

Ovviamente può succedere occasionalmente che l’infermiere ci sostituisca quando siamo impossibilitati, ma non è la regola.

Grazie per la cortese attenzione.

Paolo Compassi, OSS

Leggi anche:

L’Infermiere non esiste in Italia perché l’Infermiere continua a fare il barelliere, il giro-letti e a cambiare i pannoloni.

L’articolo Paolo, OSS: “gli Infermieri fanno sempre il loro lavoro, ma qualche volta sono chiamati a sostituirci”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.