palline-al-cocco

Palline al cocco

Le palline al cocco sono dei tartufini di ricotta davvero buoni. Per renderle ancora più golose io ho diviso l’impasto in 5 e aggiunto gocce di cioccolata, scorzette di arancia e limone e un pochino di caffè, ma potete sostituirle con granella di frutta secca a guscio come le mandorle, cacao, cannella o quello che preferite. Facili e semplici da fare, queste palline al cocco sono anche senza cottura, per cui potrebbero essere un’idea simpatica per far avvicinare anche i vostri bimbi al fantastico mondo della cucina 😉

 

Procedimento per preparare le palline al cocco

Preparate l’impasto base: mescolate in una ciotola ricotta, zucchero e farina di cocco fino ad ottenere un composto malleabile.
(Attenzione: la farina di cocco può assorbire di più o di meno a seconda di quanto è umida o asciutta, quindi aggiungetela un po’ per volta fino ad ottenere la consistenza desiderata.)

Dividete il composto in 5 diverse ciotole, lasciatene una neutra e aggiungete nelle altre gli ingredienti scelti: io ho usato gocce di cioccolato, caffè (mi raccomando, usatene poco se espresso, oppure preferite quello solubile, in polvere), scorzette di limone e scorzette di arancia.

Amalgamate per distribuirli in modo omogeneo.

Prelevate poco impasto per volta per creare dei tartufini non più grandi di una noce (se volete essere più precisi, pesatene circa 20 gr) e poi passatele nella farina di cocco: attenzione a dedicarvi a un gusto per volta, in modo da non miscelare i sapori.

Le palline al cocco sono pronte, decoratele a piacere e servitele.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.