omicidio-alessandra-matteuzzi,-convalidato-l'arresto-per-giovanni-padovani:-il-27enne-resta-in-carcere-–-il-fatto-quotidiano

Omicidio Alessandra Matteuzzi, convalidato l'arresto per Giovanni Padovani: il 27enne resta in carcere – Il Fatto Quotidiano

| 26 Agosto 2022

Il giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bologna, Andrea Salvatore Romito, ha convalidato l’arresto e disposto la custodia cautelare in carcere per Giovanni Padovani, il 27enne arrestato per l’omicidio della ex compagna Alessandra Matteuzzi, colpita e uccisa a martellate martedì sera a Bologna. L’udienza si era tenuta questa mattina (26 agosto) e il gip si era riservato la decisione. Davanti al giudice l’indagato, difeso d’ufficio dall’avvocato Enrico Buono, si era avvalso della facoltà di non rispondere.

Intanto l’avvocato della famiglia della vittima, Giampiero Barile, ha riferito alcuni episodi riguardanti il 27enne: “L’indagato esercitava nei confronti della vittima un controllo ossessivo. La teneva sotto scacco a distanza, chiedendole spessissimo di mandare foto e video del luogo in cui si trovava e delle persone che frequentava spinto dalla gelosia. In alcune situazioni le chiedeva anche di filmare l’orario dal luogo in cui si trovava per verificare che diceva la verità”. Episodi che sarebbero stati riferiti nella denuncia per atti persecutori presentata dalla vittima lo scorso 29 luglio ai carabinieri, a cui sono seguite alcune integrazioni.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:

portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

15enne morì folgorato da un faretto in un parco pubblico, ora l’azienda si appella al diritto all’oblio. Ma i membri sono ancora imputati

next

Related Posts

Lascia un commento