negroni-week,-da-camparino-in-galleria-edizione-speciale-per-i-100-anni-dello-spiritello

Negroni Week, da Camparino in Galleria edizione speciale per i 100 anni dello Spiritello

Torna l’appuntamento con la Negroni Week. L’appuntamento del 2021 – in programma dal 13 al 19 settembre a Milano presso il Camparino in Galleria – sarà un’edizione speciale in collaborazione con Galleria Campari, il museo del marchio situato presso gli Headquarters di Sesto San Giovanni. Quest’anno, infatti, sarà possibile ordinare varianti speciali di Negroni create appositamente per celebrare i 100 anni dello Spiritello, l’opera creata nel 1921 dal pittore e illustratore Leonetto Cappiello, divenuto un simbolo del brand Campari.

Gli appassionati sapranno che Camparino in Galleria espone negli spazi del primo piano proprio uno dei manifesti originali dello Spiritello. Gli ospiti della Negroni Week avranno quindi l’opportunità di gustare i cocktail ammirando dal vivo questo capolavoro artistico, che incarna ancora oggi una visione pioneristica, legata all’ispirazione, all’innovazione e all’autorialità. Valori a cui si rifa il brand Campari.

Cocktail in edizione limitata

Nel corso dell’evento gli amanti del Negroni potranno dunque trovare in carta nuovi “twist” creati dai mixologist di Camparino Tommaso Cecca e Mattia Capezzuoli e ispirati tutti alle caratteristiche tecniche e artistiche che contraddistinguono l’opera dello Spiritello fornite da Galleria Campari: come ad esempio l’Arabesque Negroni, caratterizzato da un contrasto dolce e amaro con note di arancio e vaniglia, Il Milky Way Negroni, un inno alla sperimentazione con note di tè e caffè, e infine l’Age D’Or Negroni, con aromi tipicamente mediorientali.

Per celebrare i 100 anni dell’opera e la speciale Negroni Week di quest’anno, sono stati creati, inoltre, 4 sottobicchieri in edizione limitata. Tre di questi verranno dati in omaggio presso Camparino in Galleria insieme alle speciali varianti di Negroni, mentre si potrà completare la collezione e comporre l’immagine dello Spiritello con il quarto ed ultimo sottobicchiere presso Galleria Campari, dove gli ospiti potranno scoprire, grazie a percorsi e attività dedicate, la storia di questo celebre Manifesto e del suo autore Leonetto Cappiello, tuffandosi inoltre nell’arte e nella comunicazione del marchio Campari.

Galleria Campari

Visite guidate e masterclass

In particolare, sarà possibile partecipare a una visita guidata gratuita alla Galleria Campari mercoledì 15 e giovedì 16 settembre, alle 14 e 16, e sabato 18 settembre alle 10, 11:30, 14, 15:30 e 17:15. Martedì 14 settembre, alle ore 19 è previsto uno speciale format di Arte&Mixologia con il bartender e storico del bar Mauro Mahjoub. Si tratta di una visita guidata a due voci presso gli spazi del museo, condotta da uno storico dell’arte e, appunto, da un mixologist. La visita, che approfondirà tra le tematiche la storia dello Spiritello e del suo artista, si concluderà con un aperitivo e una masterclass sul cocktail Negroni.

I racconti del brand in un podcast

Si tratta, dunque, di un’ottima occasione per visitare entrambi i luoghi, custodi della storia e dell’identità del brand Campari e a portata di metropolitana: è possibile, infatti, spostarsi da Galleria Campari a Camparino in Galleria e viceversa utilizzando la linea M1 rossa. Inoltre, in ottobre, durante il tragitto in metro tra i due luoghi, sarà possibile accedere, grazie a una web app dedicata, a una serie di brevi racconti evocativi di opere pubblicitarie Campari, fruibili sotto forma di podcast. Le storie, pensate per appositamente per arricchire il tragitto che separa Camparino e Galleria, sono state realizzate con il coinvolgimento degli studenti del corso “Brand News” della Scuola Holden di Torino e coordinati nel workshop “Racconti di impresa” da Elisa Fulco.

L’articolo Negroni Week, da Camparino in Galleria edizione speciale per i 100 anni dello Spiritello proviene da InformaCibo.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *