naufragio:-quattro-salme-partite-per-bologna-nella-notte-–-emilia-romagna

Naufragio: quattro salme partite per Bologna nella notte – Emilia-Romagna

Sono quattro le salme di migranti morti nel naufragio del 26 febbraio a Steccato di Cutro partite nella notta da Crotone alla volta del cimitero islamico di Bologna. In base all’accordo raggiunto ieri dalla Prefettura con i familiari dei migranti, dovrebbero partirne altre 21, ma nelle ultime ore sono nate delle incertezze sul numero effettivo delle bare che saranno trasferite. Alcuni familiari che in un primo momento avevano detto sì, adesso ci starebbero ripensando perché, dicono, non avevano compreso appieno il senso del trasferimento.
    La decisione di portare le salme a Bologna, era stata presa ieri dal Viminale come “soluzione provvisoria e non definitiva”, per “dare immediata dignità alle salme” anche perché “in Afghanistan non è semplice procedere nell’immediato al rimpatrio”, visto il regime talebano al governo. Decisione che aveva provocato la protesta dei familiari, poi rientrata dopo l’opera di mediazione della Prefettura. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento