mxgp-2022-gp-di-finlandia:-tim-gajser-è-campione-per-la-quinta-volta-[video]-–-motocross-–-moto.it

MXGP 2022. GP di Finlandia: Tim Gajser è campione per la quinta volta [VIDEO] – Motocross – Moto.it

Il GP di Finlandia è stato vinto da Coldenhoff, ma allo sloveno è bastato un sesto posto per aggiudicarsi il quarto titolo di campione del mondo MXGP dopo il primo ottenuto in MX2

16 agosto 2022

L‘ufficiale Honda HRC Tim Gajser ha conquistato in Finlandia il titolo mondiale MXGP 2022. E’ il quarto nella massima categoria dopo il primo mondiale vinto in MX2 nel 2015.

Il cammino verso il titolo 2022 non è stato semplice per lo sloveno che però finora ha condotto in testa il maggior numero di giri (184), ha vinto 13 gare, otto gran premi ed è salito sul podio undici volte facendo meglio di tutti i suoi rivali.

La gara Finlandese è stata però nel segno della Yamaha, che per la prima volta nella sua storia MXGP ha ottenuto un “1-2-3” con Glenn Coldenhoff, Jeremy Seewer e Maxime Renaux, portacolori del Monster Energy Yamaha Factory Racing.

Nella prima gara Romain Febvre si è assicurato la Fox Holeshot davanti a Gajser, Seewer, Coldenhoff e a Bogers. Quest’ultimo è risalito rapidamente in seconda posizione mentre Coldenhoff battagliava con il compagno di squadra Maxime Renaux.

Tutto sembrava sotto controllo, fino a quando Febvre è regalando a Bogers la posizione. Il francese era secondo, davanti a Seewer e Gajser. Più in basso in classifica Forato ha strappato a Prado l’ ottavo posto.

Vittoria quindi di Bogers davanti a Coldenhoff, Renaux, Seewer e Febvre. Alberto Forato si è classificato ottavo.

In gara due Coldenhoff ha fatto suo l’Holeshot, davanti a Febvre, Jacobi, Seewer e Fernandez, mentre Gajser era in lotta per il 15° posto.

Coldenhoff ha avuto via libera quando Febvre è nuovamente caduto, permettendo a Jacobi di passare al secondo posto. A quel punto Gajser era 12° precedendo Febvre al 13 °.

Jacobi segnava il giro più veloce della gara e Gajser metteva nel mirino Pauls Jonass e Fernandez. Lo sloveno ha superato Fernandez per il nono posto e poi Jonass. Bogers era in zona podio prima di cadere a quattro giri dalla fine.

Vittoria di gara 2 perciò a Coldenhoff, davanti ai suoi compagni di squadra Seewer e Renaux.

Ora che il titolo è stato assegnato rimangono due round del Campionato del mondo con attualmente Seewer secondo e Coldenhoff che sale al terzo posto.

In MX2 la prima gara è stata vinta dal belga Jago Geerts, davanti a Tom Vialle e Kay de Wolf. Andrea Adamo ha chiuso al decimo posto.

Gara 2 è stata vinta invece da Vialle, che ha preceduto de Wolf e Roan Van De Moosdijk. Vittoria di GP quindi a Vialle (47 punti), davanti a de Wolf (42) e Geerts (39).

La classifica iridata è guidata dal belga Geerts (676 punti), poi Tom Vialle (661) e Simon Längenfelder (535). Andrea Adamo è ottavo con 383 punti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.