mutazione-mthfr:-cos’e,-come-riconoscerla-e-come-trattarla

Mutazione MTHFR: cos’è, come riconoscerla e come trattarla

Avete mai sentito parlare di mutazione MTHFR? Una nuova scoperta di una mutazione genetica ereditaria è stata collegata a problemi di concepimento nelle donne. Questa mutazione è nota come MTHFR e noi siamo qui per condividere alcune informazioni che potrebbero essere utili e vantaggiose per voi.

Un’idea sbagliata comune che colpisce le persone con questa mutazione è che tutte le vitamine prenatali siano uguali, ma una nuova scoperta dimostra che le vitamine prenatali in realtà non sono “taglia unica”.

Cos’è la mutazione MTHFR?

MTHFR è l’acronimo di metilenetetraidrofolato reduttasi. Sebbene suoni e sembri spaventoso, sta diventando sempre più comune e sottoporsi al test ha aiutato le donne che stanno cercando di concepire. La MTHFR è una mutazione genetica che può influenzare il modo in cui il corpo elabora l’acido folico.

Come molte donne sanno, i medici raccomandano l’assunzione di un prodotto prenatale con acido folico, ma se si ha la mutazione genetica, questo può effettivamente danneggiare voi e il bambino.

Sintomi della MTHFR

I segni della mutazione MTHFR nelle donne in età fertile sono aborti ricorrenti e difetti del tubo neurale nei bambini. Esistono anche altri sintomi che possono variare da persona a persona e sono:

  • Malattie cardiovascolari e tromboemboliche (in particolare coaguli di sangue, ictus, embolie e infarti)
  • Depressione
  • Ansia
  • Disturbo bipolare
  • Schizofrenia
  • Cancro al colon
  • Leucemia acuta
  • Dolore cronico e stanchezza
  • Dolore nervoso
  • Emicrania

concepimento Mutazione MTHFR

Un semplice inizio per trovare delle risposte

Un semplice inizio per trovare delle risposte è l’esame delle vitamine prenatali. Non tutte le vitamine prenatali sono uguali e molte di esse non contengono la forma naturale di acido folico che il corpo può assorbire. Quando cercate una vitamina prenatale, se avete il sospetto di avere la mutazione del gene MTHFR, cercate l’ingrediente L-metilfolato. Si tratta della forma naturale di folato che il vostro organismo, anche in presenza di una mutazione genetica, è in grado di elaborare e di promuovere una gravidanza sana.

Prendete provvedimenti per aiutarvi

Non accontentatevi di poco. Il concepimento è un argomento delicato per molte donne, soprattutto quando hanno domande senza risposta sul perché hanno problemi a concepire o a rimanere incinta. Parlate con il vostro medico e chiedete se potete sottoporvi al test per la mutazione del gene. È importante, soprattutto quando si cerca di concepire, fare domande. Fate ciò che ritenete sia meglio per il vostro corpo e per la vostra famiglia in crescita.

Related Posts

Lascia un commento