motogp-2023-alex-rins-prova-a-rilanciare-la-honda-di-lucio-cecchinello-–-motogp-–-moto.it

MotoGP 2023. Alex Rins prova a rilanciare la Honda di Lucio Cecchinello – MotoGP – Moto.it

Appena prima dei test di Portimao sono state presentate le moto 2023 affidate allo spagnolo e al giapponese Takaaki Nakagami

8 marzo 2023

LCR Honda ha svelato le RC213V che in questo 2023 saranno guidate da Alex Rins (LCR Honda Castrol) e Takaaki Nakagami (LCR Honda Idemitsu). Come anche l’anno scorso, per questioni di sponsor, le due moto sono diverse, l’unico caso di questo genere negli undici team di MotoGP.

Alex Rins è carico per affrontare la settima stagione nella classe regina, ma la prima con Honda, con il team di Lucio Cecchinello.

Dall’altra parte del box c’è Takaaki Nakagami, riconfermato dopo che lui stesso lo scorso anno aveva annunciato: “Honda mi ha proposto di fare il collaudatore e ho accettato”. Poi il mancato salto in top class di Ai Ogura ha rimesso il classe 1992 sulla griglia.

Alex Rins
Alex Rins

Nessun proclama per Rins: “Ogni anno imparo qualcosa di nuovo. In questi anni ho imparato tanto nel lavorare sotto pressione, nel restare calmo con tanta pressione e con tanta velocità in pista. Specialmente negli ultimi anni, ho fatto un grosso step in termini di mentalità nel restare calmo e gestire le diverse situazioni…inizierò il 2023 con determinazione, lavorando sulla mia moto per avere un buon potenziale”.

Nakagami ha invece alzato l’asticella: “Per il 2023 il mio obiettivo è essere competitivo, nei weekend di gara avremo un format diverso con anche la presenza delle gare sprint. Sarà impegnativo ma siamo pronti a essere competitivi, a lottare e speriamo sia una stagione con tanti successi. Siamo pronti, speriamo di vivere delle belle gare”.

Vedi anche

Takaaki Nakagami
Takaaki Nakagami

Related Posts

Lascia un commento