motogp-2022-spunti,-domande-e-considerazioni-dopo-il-gp-di-aragon-–-motogp-–-moto.it

MotoGP 2022. Spunti, domande e considerazioni dopo il GP di Aragon – MotoGP – Moto.it

L’analisi di Zam alla fine del weekend di Aragon

18 settembre 2022

Quali sono state le chiavi del GP?

  1. La partenza di Marquez. Paradossalmente, è partito troppo bene: fosse scattato peggio allo spegnersi del semaforo, la gara sarebbe stata molto diversa;

  2. La partenza di Quartararo. Viceversa, Fabio non è scattato al meglio, perdendo subito posizioni importanti;

  3. La velocità della Ducati. Qui, la differenza in rettilineo con le altre moto era più evidente del solito;

  4. La grande tranquillità di Bastianini. Consapevole di essere più veloce, Enea non ha fatto “pazzie”, nemmeno nel sorpasso decisivo;

  5. Il pensiero per il titolo. Bagnaia, nell’ultimo giro, non ha fatto il tutto per tutto per tenersi dietro il rivale, perché, come ha detto, i rischi sarebbero stati superiori ai vantaggi;

  6. I sorpassi di Espargaro. In una categoria dove non è mai troppo facile superare, Aleix Espargaro si conferma pilota molto tenace, uno che ci prova sempre.

Giri veloci in gara (tra parentesi il giro in cui è stato realizzato)

Giri veloci in gara (tra parentesi il giro in cui è stato realizzato).

Marini 1’47”795 (4); Bastianini 1’47”929 (4); Rins 1’48”011 (3); A.Espargaro 1’48”036 (5); Bagnaia 1’48”076 (5); Binder 1’48”092 (5); Miller 1’48”142 (5); Martin 1’48”166 (5); A.Marquez 1’48”221 (4); Bezzecchi 1’48”222 (4)

Vedi anche

Domande e risposte

In che posizione erano Marini e Rins alla fine del primo giro?

Marini ottavo (partiva 14esimo); Rins 16esimo (partiva nono).

La gara andava fermata con la bandiera rossa?

Secondo me sì: come ha detto Bagnaia, quando i piloti sono transitati al secondo giro nei due punti degli incidenti del primo giro, c’erano tanti pezzi in pista. Pericoloso.

C’è qualcuno che pensa che Marquez abbia delle colpe?

Sì. Johann Zarco: “Marquez ha esagerato, quella dell’abbassatore è una scusa per non prendersi tutta la colpa”

Vedi anche

Giri importanti del GP

Giri importanti del GP

3 giro: Miller passa Bastianini alla 1, è secondo;

6 giro: Bastianini passa Miller alla 14, è secondo;

7 giro: Binder passa Miller, è terzo; A.Espargaro passa Miller, è quarto;

9 giro: Bastianini passa Bagnaia alla 1: è primo; Bastianini va lungo alla 11 (se non sbaglio…), è ripassato da Bagnaia e perde 0”737 sul traguardo, massimo distacco tra i due;

21 giro: Bastianini è molto vicino, ma Bagnaia fa una gran staccata all’ultima curva;

22 giro: A.Espargaro passa Binder alla 1 con un gran sorpasso;

23 giro: Bastianini passa Bagnaia alla 7, è primo.

Vedi anche

Confronto tra compagni di squadra

Bagnaia/Miller 10/4; Mir/Rins 4/6; Binder/Oliveira 12/3; Zarco/Martin 8/7; A.Espargaro/Vinales 11/4; Quartararo/Morbidelli 13/1

Confronto 2022/2021 dopo 15 gare

Quartararo 211/254 (-43); Bagnaia 201/202 (-1); A.Espargaro 194/104 (+90); Bastianini 163/71 (+92); Miller 134/149 (-15); Zarco 133/141 (-8); Binder 128/131 (-3); Rins 108/81 (+27); Martin 104/82 (+22); Vinales 104/98 (+6); Oliveira 95/92 (+3); Marini 91/30 (+61) Mir 77/175 (-98); Nakagami 46/70 (-24); P.Espargaro 43/70 (-27); A.Marquez 39/54 (-15); Morbidelli 26/40 (-14)

Vedi anche

Tre motivi per ricordare il GP

1. La sfida Bastianini/Bagnaia;

2. La vittoria di Acosta in Moto2;

3. L’incidente Marquez/Quartararo

Tre frasi del GP

1. Bagnaia: “Questa gara chiude molte bocche: dopo Misano ho sentito un sacco di cazzate”

2. Zarco: “E’ la parola di Marquez contro la mia: forse, siccome lui è più forte, la sua parola vale più della mia”;

3. Dall’Igna: “Cinque punti in più erano importanti, ma Bastianini ha meritato la vittoria”.

Io l’avevo detto

Enea Bastianini (giovedì): “Se ci sarà l’occasione, ci proverò”. Ci ha provato…

Related Posts

Lascia un commento