motogp-2022-per-guidare-una-motogp-ci-vuole-un-fisico-bestiale?-nel-caso-maverick-vinales-ce-l'ha-[video]-–-motogp-–-moto.it

MotoGP 2022. Per guidare una MotoGP ci vuole un fisico bestiale? Nel caso Maverick Vinales ce l'ha [VIDEO] – MotoGP – Moto.it

Il pilota spagnolo nello scorso weekend ha preso parte a una gara di triathlon chiamata 70.3, come le miglia in totale percorse, la metà circa di quelle percorse da un IronMan. Ecco come si è piazzato dopo 5 ore tra nuoto, bicicletta e corsa

31 agosto 2022

Una gara di triathlon è sufficiente per farci capire quanto è in forma Maverick Vinales? Molto probabilmente sì, il pilota spagnolo ha un fisico bestiale, probabilmente quello che serve oggi per guidare una MotoGP.

Aleix Espargaro dimostra la sua preparazione fisica con sfiancanti allenamenti in bici (c’è chi dice che potrebbe anche disputare gare pro o semi-pro), Fabio Quartararo Marc Marquez più volte hanno detto di correre i 10 km in tempi molto buoni, di poco sopra ai 30 minuti.

Così Vinales ha fatto la sua dimostrazione ed è stato IronMan per un giorno. Una preparazione del tutto inusuale in vista del Gran Premio di Misano. L’evento a cui ha partecipato si chiama 70.3 e si è svolto nel weekend scorso in Austria.

È stata una prova di triathlon, cioè nuoto, ciclismo e corsa.

Maverick ha dato prova della sua preparazione in questa competizione che si disputa sulla metà della distanza dell’IronMan originale. Queste le prove superate da Vinales:

– 1,9 chilometri a nuoto

– 90 km in bicicletta

– 21 km di corsa

Il tutto fa un totale di 70.3 miglia, che è il nome dell’evento. Vinales è arrivato al traguardo in poco più di cinque ore piazzandosi 49esimo nella categoria a cui ha preso parte e 384esimo assoluto.

Related Posts

Lascia un commento