motogp-2022-gp-d'austria-aleix-espargaro-e-la-pioggia:-"devo-migliorare-io,-non-aprilia"-–-motogp-–-moto.it

MotoGP 2022. GP d'Austria. Aleix Espargaro e la pioggia: "Devo migliorare io, non Aprilia" – MotoGP – Moto.it

Il pilota Aprilia nel giovedì austriaco ha commentato le previsioni meteo, la gara potrebbe essere bagnata. Sulle due gare precedenti: “Potevo fare podio, spero di rifarmi qui”

18 agosto 2022

Aleix Espargaro in Austria non è ancora al 100% dopo la bruttissima caduta nelle Fp4 di Silverstone con relativa frattura del calcagno destro. Il capitano dell’Aprilia ha fatto due grandi gare ad Assen e Silverstone ma ha raccolto solo un quarto e un nono posto: “Peccato! Sia ad Assen che a Silverstone potevo fare podio, spero di rifarmi qui”.

Sugli ultimi 10 giorni…

“Negli ultimi 10 giorni ho recuperato, ho ancora qualche difficoltà ma adesso va benissimo”

L’Austria in passato non è stata una pista positiva per Aprilia, come la vedi?

“La RS-GP 22 è migliorata come aerodinamica e motore, questo tracciato è molto sfidante e il motore dell’Aprilia può andare bene qui, stiamo a vedere”

Sulla nuova chicane…

“Non sembra per niente male, è stato fatto un ottimo lavoro, forse a sinistra la via di fuga è un po’ corta ma ora la pista è più sicura rispetto a prima, non vedo l’ora di provarla in moto”

Sul 2023 e la perdita delle concessioni in relazione allo sviluppo della moto…

“Io non sono preoccupato per lo sviluppo del motore del prossimo anno, raggiungere il livello delle altre moto è stato un percorso lungo ma adesso che siamo al livello delle migliori moto è più facile mantenerlo ed ho molta fiducia nelle persone di Noale. Oggi abbiamo fatto un meeting di un’ora parlando della moto del collaudatore Savadori. Sava ci farà vedere altre innovazioni!”

Dorna ha pubblicato un documentario su di te girato al Sachsenring e ad Assen, ti è piaciuto? Come è stato far entrare le telecamere nel box e farti seguire in molte situazioni della tua vita da pilota?

“Sì, bello. All’inizio ero un po’ preoccupato ma è bello perché significa che la MotoGP è popolare e spettacolare e sono contento che altre persone possano vedere questo documentario”

Domenica il meteo prevede pioggia, come va con la pioggia l’Aprilia?

“Pensavo ci fosse il sole (ride, ndr), seriamente, bisogna considerare il bagnato penso che la performance della moto è migliore della mia sul bagnato, quindi sono io che devo migliorare”

Un giornalista ha chiesto a Quartararo ed Aleix come facciano a rimanere amici e poi a battagliare in pista (qui la risposta di Fabio, che ha detto che si può tranquillamente)…

“Sono d’accordo con Fabio, è un bravo ragazzo, sembra che voi giornalisti non capiate che possiamo battagliare in gara ma essere amici. Abitiamo accanto e spesso Fabio viene a trovarmi quando sono a casa. Ciò che accade in pista rimane in pista”

Qual è la tua pista preferita?

“La Malesia, un circuito lungo”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.