moto:-weekend-superbike-a-misano,-attesi-45.000-spettatori

Moto: weekend Superbike a Misano, attesi 45.000 spettatori

Al via con iniziative al circuito ‘Simoncelli’ e a Riccione

(ANSA) – BOLOGNA, 08 GIU – Parte domani, con diverse iniziative collaterali, il lungo weekend della Superbike che vivrà sul tracciato d Misano Adriatico il ‘Pirelli Emilia-Romagna’, quarto appuntamento del Mondiale 2022 di categoria. A darsi battaglia sull’asfalto del circuito intitolato a Marco Simoncelli – ormai un appuntamento tradizionale per la Superbike con 60 gare ospitate dalla struttura romagnola, terza al mondo dietro a Phillip Island con 61 e Assen con 62 – i tre grandi protagonisti della stagione: Alvaro Bautista che comanda la classifica, Jonathan Rea che a Misano ha già vinto otto volte e il campione del mondo Toprak Razgatlioglu.

    Nelle tre giornate di competizioni, spiegano gli organizzatori della tappa misanese del Mondiale Superbike, sono attesi almeno 45.000 spettatori per un programma che comprende anche le gare del WorldSSP con lo svizzero Dominique Aegerter al momento in vetta alla classifica e incalzato da Lorenzo Baldassarri e Nicolò Bulega, oltre al WorldSSP300 e la R3 bLU cRU Cup.

    Diverse le iniziative che andranno in scena a contorno della gara mondiale: domani mattina, al Misano World Circuit è in programma ‘E-Sport Race of Champions’, sfida fra piloti al simulatore mentre ne pomeriggio si terrà la ‘Pit Walk Solidale’ che consente alle associazioni del territorio che operano con i disabili di portare in pista i ragazzi per ammirare da vicino le moto e respirare il clima dei box e della pit lane. In serata, prima di cena, in viale Ceccarini a Riccione i piloti incontrano i fans: Michael Rinaldi, Andrea Locatelli, Axel Bassani, Roberto Tamburini e Luca Bernardi saranno a disposizione per foto e autografi. Nel tardo pomeriggio di venerdì, al circuito romagnolo sarà inaugurata la mostra ’50 shooting of racing, cinquant’anni di corse e cinquant’anni di emozioni’ fissate a Misano Worl Circuit dai grandi fotografi sportivi a bordo pista.

    Il poster della mostra è stato creato da Aldo Drudi con la sua Drudi Performance.

    Infine, sabato mattina Repubblica di San Marino e Misano World Circuit sigleranno un memorandum che impegna entrambi a rafforzare, sviluppare e promuovere il movimento motoristico nella Riders’ Land. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.