minorenne-ravennate-tenta-gesto-estremo-dopo-la-visione-di-un-video-“creepypasta”:-polizia-denuncia-youtuber-oscurandone-il-canale-–-ravennanotizie.it

Minorenne ravennate tenta gesto estremo dopo la visione di un video “creepypasta”: Polizia denuncia youtuber oscurandone il canale – RavennaNotizie.it

Polizia di Stato FOTO D’ ARCHIVIO

In data 27 novembre i giornali locali hanno riportato della denuncia da parte della Polizia di Stato dello youtuber vicentino “Creepy Ryan”. Gli agenti della Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale di Ravenna e Bologna non solo hanno denunciato il creatore del canale per aver istigato al suicidio una minorenne ravennate, ma ne hanno anche oscurato tutti i video presenti che sarebbero stati una cinquantina.

Dopo la segnalazione dei genitori di una ragazzina di quattordici anni di Ravenna, rea di aver tentato il suicidio dopo la visione di video con contenuti molto discutibili su youtube le Forze dell’Ordine si sono messe all’opera e le indagini hanno consentito di identificare il presunto responsabile.

Il Resto del Carlino specifica che il titolo del video incriminato è “9 modi per suicidarsi”. Il materiale diffuso da “Creepy Ryan”, perlopiù “creepypasta” ovvero leggende metropolitane studiate ad arte per impressionare il pubblico tra mito e (improbabile) realtà sono stati sequestrati e opportunamente oscurati.

Related Posts

Lascia un commento