milazzo:-inaugurato-il-parco-inclusivo-di-piazza-san-papino

Milazzo: inaugurato il Parco Inclusivo di piazza San Papino

Milazzo: da area degradata è stata trasformata in un attraente luogo di aggregazione grazie al parco inclusivo realizzato dall’Amministrazione con un finanziamento del Fondo di sviluppo e coesione per le infrastrutture sociali

inaugurazione milazzo

Piazza San Papino ha un nuovo “volto”. Da area degradata è stata trasformata in un attraente luogo di aggregazione grazie al parco inclusivo realizzato dall’Amministrazione con un finanziamento del Fondo di sviluppo e coesione per le infrastrutture sociali. Questo pomeriggio, alla presenza della ditta Puca costruzioni di Milazzo che ha eseguito i lavori si è svolta la cerimonia di inaugurazione. Sono intervenuti assessori, consiglieri e il presidente del Consiglio comunale, Alessandro Oliva. È stato il sindaco Pippo Midili a tagliare il nastro che praticamente “consegna” questo spazio ai cittadini e a seguire la benedizione di frate Graziano Bruno. Midili ha auspicato che il parco possa essere non solo luogo di aggregazione ma anche uno spazio da vivere in sicurezza per i bambini grazie anche agli accorgimenti realizzati: dalla pavimentazione in gomma colata antitrauma, elastica, drenante, anti-scivolo e ignifuga ai giochi installati che rispettano tutti gli standard di sicurezza.. Le aree si distingueranno per fascia di età con giochi per i bambini più piccoli (2/4 +anni) e giochi per i più grandi (6/8/12 +anni).

“Un Parco inclusivo – ha concluso il primo cittadino – fruibile anche dai diversamente abili, un luogo senza ostacoli con una grande superficie e giochi in metallo resistenti agli agenti atmosferici. Una iniziativa che ci consente di conseguire due risultati importanti nello stesso tempo: dare a tutti i cittadini un’opportunità in più di fare attività sportiva all’aperto e valorizzare l’area di San Papino che da tempo era in stato di abbandono, creando anche i presupposti per organizzare eventi e piccoli contest in discipline, come il calisthenics, molto attrattive che presto procederemo anche ad inaugurare. Il prossimo obiettivo è poi quello riqualificare la porzione di piazza rimanente per la quale gli uffici stanno predisponendo la progettazione esecutiva su input dell’amministrazione”.

Related Posts

Lascia un commento