milano:-accoltella-connazionale-per-rapinarlo,-arrestato-marocchino-•-imola-oggi

Milano: accoltella connazionale per rapinarlo, arrestato marocchino • Imola Oggi

polizia

Milano – Prima contro un passante per rubargli una collanina, poi contro i soccorritori del 118, quindi contro i poliziotti. Un uomo di 27 anni, un cittadino marocchino con precedenti e irregolare in Italia, è stato arrestato domenica sera a Milano con le accuse di rapina, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale dopo aver seminato il panico in strada.

Poco prima delle 23, stando a quanto ricostruito dalla questura, il 27enne ha aggredito e accoltellato un 25enne, suo connazionale, a cui ha portato via una catenina in oro. Quando sul posto sono arrivati i medici, allertati da un testimone, il rapinatore è tornato alla carica e, sempre coltello in pugno, ha messo nel mirino i sanitari dell’ambulanza, che hanno quindi chiesto aiuto alla polizia.

Alla vista degli agenti, l’aggressore si è scagliato anche contro di loro, tanto che due poliziotti sono finiti in ospedale, da dove sono poi stati dimessi con prognosi di otto e dieci giorni, nel tentativo di immobilizzarlo. Addosso al 27enne sono stati trovati un coltello, un taglierino e due catenine, tra cui proprio quella rubata alla vittima. Il 25enne, ferito a un braccio, è stato trasportato al pronto soccorso del Niguarda in codice giallo per essere medicato.  https://www.milanotoday.it

Condividi

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.