milano,-63enne-investita-da-un-uomo-in-bicicletta:-e-grave.-i-testimoni:-“era-un-rider”

Milano, 63enne investita da un uomo in bicicletta: è grave. I testimoni: “Era un rider”

Una donna di 63 anni è stata investita sul marciapiede in via Meda a Milano, da un uomo in bicicletta. Secondo alcuni testimoni si trattava di un rider intento a viaggiare a forte velocità: si tratta però ancora di un’informazione da verificare. La vittima, che ha battuto la testa cadendo a terra, è stata trasportata in codice rosso al Policlinico. Ha subito un grave trauma cranico ma, secondo quanto riferito, non sarebbe in pericolo di vita.

È successo il 10 agosto. L’uomo si è fermato ad attendere i soccorsi ma poi, quando sono arrivati i medici del 118, è scappato. Le indagini sono in carico alla Polizia Locale. La Polizia Locale sta svolgendo accertamenti per cercare il ciclista, che ha fatto perdere le sue tracce.

L’articolo Milano, 63enne investita da un uomo in bicicletta: è grave. I testimoni: “Era un rider” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.