michael-fassbender-e-alicia-vikander,-la-prima-ibiza-da-genitori-non-si-scorda-mai

Michael Fassbender e Alicia Vikander, la prima Ibiza da genitori non si scorda mai

Dimmi che sei diventato genitore senza dirmi che sei diventato genitore. Alicia Vikander, 32 anni, e Michael Fassbender, 44, in questi scatti di fine estate passeggiano con un bebé tra le braccia, in prossimità di una spiaggia di Ibiza. Non è la prima volta nelle ultime settimane che l’attore tiene in braccio un bambino, ma né lui né l’attrice svedese hanno mai voluto confermare di aver avuto un figlio. Del privato, si sa, i due preferiscono non parlare. Non l’hanno fatto nemmeno all’epoca del primo film insieme, La luce sugli oceani, che li ha fatti innamorare. «Non si tratta di voler essere misteriosi, piuttosto di mantenere privata una parte della nostra vita», le parole di lei.

E oggi, 7 anni dopo quel film e 4 dopo le nozze, continuano a raccontare gli impegni professionali, lasciando tutto il resto lontano dai riflettori. Come in questi scampoli d’estate ibizenca, la loro preferita. È sull’isola – ovviamente in gran segreto – che si sono sposati nell’estate del 2017, in una fattoria bio, e da allora tornano appena possono. Con gli amici, i genitori, e adesso con un bebè tra le mani. Il terzetto è appena tornato da Parigi, dove Alicia ha girato la serie Irma Vep, vagamente basata sull’omonimo film del 1996. Nella serie, il premio Oscar (per The Danish Girl) interpreta una star del cinema americano, Mira, delusa dalla carriera e da una recente rottura.

Qualche mese fa Alicia ha raccontato di voler prima o poi tornare a recitare al fianco del marito: «Mi piacerebbe lavorare con lui un giorno, ma siamo due persone indipendenti, una cosa che amo molto e penso che sia una buona base per qualsiasi relazione». Alicia e Michael, ormai è storia, si sono conosciuti e messi insieme durante le riprese del film di Derek Cianfrance tra Australia e Nuova Zelanda. Il regista li aveva mandati sul set da soli, in cerca di ispirazione. E loro hanno scoperto di essere pazzi l’uno dell’altra. «Penso che sia uno dei migliori attori con cui abbia mai lavorato», si era lasciata scappare l’attrice all’epoca, «La vita è molto più che il lavoro ma se col tuo partner condividi anche la stessa passione, hai un ottimo argomento di conversazione»

Poi, il matrimonio: «Sento di essere più felice e serena di quanto non lo sia mai stata in tutta la mai vita».

LEGGI ANCHE

Alberto di Monaco e i figli hanno già lasciato il Sudafrica (senza Charlène Wittstock)

LEGGI ANCHE

Il trailer di «Spencer»: tutta l’angoscia di lady Diana prima del divorzio da Carlo

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *